Apple potrebbe investire un miliardo di dollari nelll’impianto di produzione di display LCD di Sharp, a Kameyama in Giappone, per assicurarsi le forniture necessarie per iPhone ed iPad.

Kameyama Sharp

Lo afferma l'analista David Rubenstein della MF Globla FXA Securities in una nota riportata dalla Reuters.

La società di Steve Jobs avrebbe avuto difficoltà con LG e Samsung che non sarebbero in grado di fornire il quantitativo di display necessari per i suoi devices e starebbe quindi pensando di cambiare strategia e fornitori.