Google avrebbe una soluzione per la frammentazione di Android: offrire il programma Android Preview anche ai dispositivi non-Nexus. È stato scoperto da un utente di Reddit sul sito ufficiale del programma, in cui si preannuncia il supporto ad altri dispositivi di terze parti.

Il programma Android Preview dà accesso agli aggiornamenti futuri in versione beta, di fatto togliendo di mezzo operatori o produttori nel processo. Ovviamente è una soluzione precaria perché viene offerto all’utente un aggiornamento in versione non finale e quindi soggetto a bug e instabilità.

Android N
Android N

Al momento, nulla di tutto ciò è ufficiale, ma giudicando dal codice HTML scoperto, l’annuncio verrà fatto prossimamente.

Commenti
Commenti
    Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti.
    Per commentare e partecipare alla discussione come utente registrato visita il forum