Una novità che per il momento è disponibile solo in una manciata di paesi, fra i quali manca ancora all’appello l’Italia, ma che certamente non tarderà ad essere diffusa. Si tratta della possibilità di personalizzare l’esperienza d’uso di Amazon Prime Video, associando fino a sei profili utente allo stesso account: un po’ come le funzionalità già offerte da tempo da altri provider di contenuti video in streaming.

Amazon Prime Video: benvenuti profili

Insomma, meglio tardi che mai. La possibilità di utilizzare dei profili per ogni singolo utente – che sfrutta un determinato abbonamento ad Amazon Prime Video – è fondamentale per migliorare l’esperienza d’uso: infatti, il livello di personalizzazione del servizio, che diventa più cucito addosso ai gusti e ai tempi del singolo utente, sale esponenzialmente.

La  novità, che vi abbiamo anticipato non essere ancora disponibile in Italia, sembra essere già pronta per funzionare con la maggior parte dei dispositivi sui quali è possibile utilizzare Amazon Prime Video. Dunque, via libera all’uso dei profili personalizzati su PC, smart TV, smartphone, Tablet e – naturalmente – device Amazon Fire. Non è chiaro se la feature sia già pronta a fare capolino anche sugli assistenti smart come gli Echo Show, ma se non lo fosse sarebbe solo questione di tempo prima che sia implementata.

Per il momento, non ci resta che aspettare il rollout globale della novità, così da poter gestire in modo più ordinato il nostro abbonamento ad Amazon Prime Video. Niente paura però: la pagina di supporto in italiano, dedicata proprio alla gestione de profili, lascia pensare che la funzionalità arriverà a brevissimo!

Fonte:The Verge