Yota Devices, società russa che ha ideato lo YotaPhone, sarà presente al Mobile World Congress di Barcellona. Nel corso della manifestazione catalana potrebbe essere annunciata la nuova generazione dell YotaPhone, smartphone caratterizzato dalla presenza di un display “E-ink” sulla parte posteriore.

YotaPhone

L’invito inviato ai media non lascia molti dubbi in merito ed offre anche informazioni su altre novità. In particolare, dovrebbero essere presentate nuove applicazioni che sfruttano il display secondario ed un un veloce hotspot Wi-Fi LTE.

La prima generazione dello YotaPhone è dotato di un display principale da 4.3 pollici LCD con risoluzione HD da 1280×720 pixel, un processore dual core da 1.5GHz, 2GB di memoria RAM, 32 o 64GB di memoria integrata non espadibile ed una batteria da 2100mAh. Il display posteriore è da 4.3 pollici ad “inchiostro digitale” da 200dpi.