Migliori Stufe a Pellet 2024: guida all'acquisto

Migliori Stufe a Pellet 2024: guida all'acquisto

Scegliere una stufa a pellet non è così semplice. Esistono infatti moltissimi modelli simili tra loro, che possono causare confusione. Proprio per questo cercheremo di individuare la migliore stufa a pellet sul mercato. Dopo l’analisi dei diversi prodotti prodotti, inoltre, non mancherà un ulteriore approfondimento sulle caratteristiche principali di queste stufe.

Le migliori stufe a pellet 2024

Abbiamo deciso di suddividere la nostra guida in due sezioni separate. Nella prima analizzeremo le migliori stufe a pellet, mentre nella seconda cercheremo di capire quali sono i migliori prodotti per qualità-prezzo.

 

La Nordica Extraflame Klaudia

La Nordica Extraflame Klaudia

📐 Dimensioni: 49,8 x 101,7 x 53,8 cm
🔥 Potenza termica: 8 kW
🏠 Volume riscaldabile: Fino a 200-300 m³, a seconda dell’isolamento e della disposizione degli spazi
⛽ Consumo: 1,5-2,5 kg/h (a seconda della potenza termica impostata)
🛒 Prezzo: € 1,586,00

La stufa a pellet La Nordica Extraflame Klaudia rappresenta una soluzione di riscaldamento efficiente e stilisticamente accattivante per chi cerca di combinare prestazioni eccezionali con un design raffinato. Questo modello si distingue per la sua capacità di integrarsi armoniosamente in qualsiasi ambiente domestico grazie al suo aspetto elegante e alla finitura di alta qualità. È disegnata per offrire un’elevata resa termica con un consumo minimo di pellet. Questo la rende una scelta economica a lungo termine, riducendo i costi di riscaldamento e l’impatto ambientale. La sua struttura robusta garantisce durabilità e affidabilità nel tempo. Grazie a controlli intuitivi e alla possibilità di programmazione, ha un’usabilità tale da risultare intuitiva per tutti. La manutenzione regolare è semplificata dalla facile accessibilità dei componenti interni.

Pro
  • Progettata per massimizzare l'efficienza energetica
  • Facile da usare
  • Design e materiali di alta qualità
Contro
  • Costosa

Cadel Spirit 5

Cadel Spirit 5

📐 Dimensioni: nd
🔥 Potenza termica: Circa 5,2 kW
🏠 Volume riscaldabile: Fino a 148 m³, variabile in base all’isolamento e alla planimetria
⛽ Consumo: 0,57-1,24 kg/h (in base alla potenza termica selezionata)
🛒 Prezzo: € 929,00

Cadel Spirit 5 si posiziona nel mercato come una stufa a pellet dal design compatto e moderno, ideale per chi ha spazi ridotti ma non vuole rinunciare al calore e al comfort di un riscaldamento a pellet. Con le sue linee pulite e la sua forma minimalista, Cadel Spirit 5 è capace di adattarsi a diversi stili d’arredamento, da quello più classico a quello contemporaneo. La dimensione ridotta la rende perfetta per ambienti dove lo spazio è limitato, garantendo comunque un riscaldamento efficiente e uniforme. La stufa Cadel Spirit 5 è dotata di tecnologie innovative che ne migliorano l’efficienza e la facilità d’uso, come il controllo elettronico della combustione e un pannello di controllo user-friendly. Questa stufa punta inoltre sull’efficienza e il basso impatto ambientale, con un’ottima resa termica e un consumo ridotto di pellet, contribuendo alla tutela dell’ambiente tramite un riscaldamento domestico sostenibile.

Pro
  • Compattezza e design moderno
  • Tecnologia avanzata e componenti di alta gamma
  • Efficiente e amica dell’ambiente
Contro
  • Non molto potente

 

La Nordica Extraflame Luisella 

LUISELLA BORDEAUX NORDICA EXTRAFLAME

📐 Dimensioni: 40 x 70 x 107 cm
🔥 Potenza termica: 4,7 kW
🏠 Volume riscaldabile: circa 80 m3
⛽ Consumo: non dichiarato
🛒 Prezzo: € 1,463,27

Tra le migliori stufe a pellet c’è senza dubbio la Nordica Extraflame Luisella. Questo prodotto ha una potenza termica di 4,7 Kw ed è realizzata in lega di acciaio. Le sue dimensioni sono 40 x 70 x 107 cm. Il design della stufa è minimale ed elegante e propone una comoda finestrella nel quale inserire il pellet. Il colore scelto per le pareti è il bordeaux, capace di sposarsi benissimo con il nero della parte centrale. Lo scarico è posto dietro la stufa, la quale non è dotata di ventilatore. Si tratta quindi di una stufa a pellet piccola che, nonostante ciò, è in grado di scaldare una stanza di circa 80 metri quadrati.

Pro
Contro
Pro
  • Dimensioni ridotte
  • Buon rapporto qualità prezzo
  • Design moderno ed elegante
Contro
  • Non ha il ventilatore

 

Canadian Stove – stufa a pellet slim mini 5

STUFA A PELLET SLIM MINI 5 NERA 4,4 KW - CANADIAN STOVE

📐 Dimensioni: 88 x 47 x 28 cm
🔥 Potenza termica: 4,9 kW
🏠 Volume riscaldabile: circa 80 m3
⛽ Consumo: non dichiarato
🛒 Prezzo: € 838,95

Scendendo sotto i 1000 euro troviamo la slim mini 5 di Canadian Stove. Si tratta di una stufa relativamente piccola, le cui dimensioni sono 88 x 47 x 28 cm. La sua potenza è invece di 4,9 kW. Questo modello dispone di un telecomando per programmare le diverse funzioni. Inoltre, la slim mini 5 di Canadian Stove può connettersi alla rete Wi-Fi per il controllo a distanza. Lo scarico è posto superiormente, mentre il design anche in questo caso è molto semplice e minimale. Il colore completamente nero si sposa alla perfezione con ogni ambiente casalingo.

Pro
Contro
Pro
  • Dimensioni ridotte
  • Ottimo rapporto qualità prezzo
  • Dispone di Wi-Fi
Contro
  • Materiali meno solidi rispetto ai modelli precedenti

 

Cola Stufa a Pellet Canalizzabile Beauty Lux

COLA STUFA PELLET BEAUTY LUX CANALIZZABILE 13KW CUOIO

📐 Dimensioni: non dichiarato
🔥 Potenza termica: 13 kW
🏠 Volume riscaldabile: circa 200 m3
⛽ Consumo: non dichiarato
🛒 Prezzo: € 2,070,59

Nel caso in cui siate alla ricerca di un design più classico la stufa Anselmo Cola farà al caso vostro. Si tratta di un modello decisamente diverso rispetto a quelli visti in precedenza, dotato di un design più elegante. Questo modello, inoltre, ha dimensioni maggiori rispetto a quelli precedentemente visti. La stufa è realizzata in maioliche ed è caratterizzata dal color cuoio. La potenza è di ben 13 kW, sufficiente per riscaldare ambienti di 200 metri quadrati.

Pro
Contro
Pro
  • Molto potente
  • Riscalda oltre 200 metri quadrati
  • Design elegante e classico
Contro
  • Dimensioni elevate
  • Prezzo alto

 

Stufa A Pellet ‘Ketty’

Stufa A Pellet 'Ketty'

📐 Dimensioni: 110 x 65 x 65 cm
🔥 Potenza termica: 6,5 kW
🏠 Volume riscaldabile: circa 100 m3
⛽ Consumo: 1,5 kg/h
🛒 Prezzo: € 1,305,90

Una buona alternativa alla Eva Calor Dora è la stufa Ketty di Extraflame. Le sue dimensioni sono ‎110 x 65 x 65 cm. Questo modello ha un consumo orario di 1,5 kg/h. Il rivestimento esterno è in acciaio verniciato e vanta un termostato di sicurezza e un programmatore settimanale. La capacità del serbatoio è di 15 kg, mentre la potenza di riscaldamento è di 6,5 kW. Si tratta di un prodotto perfetto per riscaldare ambienti fino a circa 100 metri quadrati.

Pro
Contro
Pro
  • Dimensioni ridotte
  • Buon rapporto qualità prezzo
  • Serbatoio da 15 kg
Contro
  • Materiali meno solidi rispetto ai modelli precedenti
  • Consumo orario leggermente più alto della media

 

Stufa a pellet King 8 kW 7

STUFA PELLET KW 7,0 KING 8 SABBIA

📐 Dimensioni: 80 x 80 x 78 cm
🔥 Potenza termica: 7 kW
🏠 Volume riscaldabile: circa 130 m3
⛽ Consumo: 1,4 kg/h
🛒 Prezzo: € 959,99

Anche la stufa prodotta da KING rappresenta una valida alternativa. Si tratta di un modello dotato di un ottimo rapporto dimensioni-potenza. La stufa, infatti, ha una potenza di 7 kW, ideale per riscaldare ambienti di circa 130 metri quadrati. La capacità del serbatoio è di 13 kg, mentre il consumo orario è di 1,4 kg/h. Semplice e minimale nel suo design, è disponibile in diversi colori. Con la stufa è incluso anche un telecomando utile per la programmazione distanza.

Pro
Contro
Pro
  • Consumo orario equilibrato
  • Buon rapporto dimensioni-potenza
  • Telecomando incluso
Contro
  • Autonomia di sole 7 ore

 

Le migliori stufe a pellet economiche

Passiamo ora alle migliori stufe a pellet per rapporto qualità-prezzo. Le stufe a pellet hanno costi abbastanza elevati, ma abbiamo cercato di selezionare i prodotti che non superano i 750 euro.

Stufa a Pellet Slim Ida Nera 4, 0 Kw Punto Fuoco

STUFA A PELLET SLIM IDA NERA 4,0 KW - PUNTO FUOCO

📐 Dimensioni: 70 x 55 x 26 cm
🔥 Potenza termica: 4 kW
🏠 Volume riscaldabile: circa 60 m3
⛽ Consumo: non dichiarato
🛒 Prezzo: € 681,98

Un prezzo minore equivale a una potenza di riscaldamento minore. Questo modello può infatti contare su soli 4 kW di potenza. Va detto, però, che questo prodotto ha dimensioni abbastanza ridotte (70 x 55 x 26 cm). La superficie che può riscaldare è di circa 60 metri quadrati. Punto a sfavore è il serbatoio, di soli 4,7 kg.

Pro
Contro
Pro
  • Dimensioni molto ridotte
  • Prezzo equilibrato
  • Design semplice e minimale
Contro
  • Serbatoio di soli 4,7 kg

 

Stufa A Pellet Thelma Nera 8, 0 Kw

STUFA A PELLET THELMA NERA 8,0 KW - PUNTO FUOCO

 

📐 Dimensioni: 80 x 46 x 44 cm
🔥 Potenza termica: 8 kW
🏠 Volume riscaldabile: circa 150 m3
⛽ Consumo: non dichiarato
🛒 Prezzo: € 681,98

Un’ottima alternativa è la stufa a pellet Thelma. Questo prodotto ha una potenza termica di 8 kW, dato per nulla da sottovalutare visto il costo della stufa. I suoi 8 kW riescono infatti a riscaldare un’area di circa 150 metri quadrati. Le dimensioni sono piuttosto contenute (80 x 46 x 44 cm). La stufa dispone di un display con tre tasti programmazione, ma non di un telecomando per la regolazione a distanza. Buona anche la capacità del serbatoio di 11 kg. La struttura è completamente in acciaio, mentre lo scarico posto sul retro non permette di posizionarla vicino al muro.

Pro
Contro
Pro
  • Dimensioni ridotte
  • Ottimo rapporto qualità prezzo
  • Buona capacità del serbatoio
Contro
  • Scarico sul retro
  • Non ha il telecomando

 

Stufa a pellet QLIMA

Stufa a pellet QLIMA

📐 Dimensioni: ‎46.99 x 47.6 x 89.89 cm
🔥 Potenza termica: 7,5 kW
🏠 Volume riscaldabile: circa 140 m3
⛽ Consumo: non dichiarato
🛒 Prezzo: € 911,52

Chiudiamo con la stufa a pellet di QLIMA, modello Fiorina 74 S. La potenza è di 7,5 kW, abbastanza elevata per riscaldare una stanza di 140 metri quadrati. La capacità del serbatoio è molto ampia, di 13 kg. Tra le sue caratteristiche più interessanti troviamo il sensore di temperatura, il telecomando integrato, il termostato regolabile, la temperatura regolabile, il timer giornaliero e la ventola. Il suo design, caratterizzato dal colore grigio, è molto semplice.

Pro
Contro
Pro
  • Telecomando compreso
  • Ottimo rapporto qualità prezzo
  • Buona capacità del serbatoio
Contro
  • Materiali meno solidi rispetto ai modelli precedenti

 

Come scegliere una stufa a pellet

Per scegliere la stufa a pellet ideale è giusto tenere in considerazione alcune caratteristiche specifiche. Tra queste troviamo la tipologia, l’alimentazione, le funzioni, l’autonomia, i consumi, il prezzo e la manutenzione.

Tipologia

Possiamo distinguere le stufe a pellet indipendenti e le stufe utilizzate come inserti da camino. Le prime sono decisamente più comuni e riescono a riscaldare autonomamente una singola stanza. Tutte le stufe a pellet indipendenti sono dotate di scarico, posizionato sul retro o nella parte superiore. I modelli più avanzati possono avere un termostato integrato o un telecomando.

Alimentazione

Anche il sistema di alimentazione può essere di due tipi: dal basso o dall’alto. I modelli più comuni utilizzano il sistema di alimentazione dall’alto, che tende a far scivolare il pellet dall’alto verso il basso. In questi modelli è molto complesso rimuovere la cenere e per questo motivi si raccomanda sempre di utilizzare un pellet di alta qualità. Nel caso in cui si vogliate risparmiare sul pellet si consiglia di optare per l’alimentazione dal basso.

Funzioni

Tra le funzioni più interessanti troviamo senza dubbio il sensore di temperatura, il telecomando eventualmente integrato, il termostato regolabile, la temperatura regolabile e l’eventuale presenza di connessioni Wi-Fi e Bluetooth.

Autonomia

Anche le stufe a pellet dispongono di un’autonomia, la quale varia in base al modello e alla potenza di riscaldamento. La durata media è di circa 15 ore, ma le stufe meno potenti possono superare anche le 30 ore.

Consumi

I consumi di una stufa a pellet dipendono principalmente dalla potenza di riscaldamento. In linea generale, il consumo si aggira intorno ai 0,25 kg all’ora per ciascun kW. Questo significa che un modello da 8 kW arriva a consumare 2 kg ogni ora.

Prezzo

I prezzi delle stufe a pellet possono variare significativamente e dipendono principalmente dalla potenza di riscaldamento e dalle funzioni della stufa. l prezzo di una buona stufa a pellet va dai 600 ai 1600 euro.

Manutenzione

Nel caso di un utilizzo prolungato è consigliabile una manutenzione settimanale. Alcuni modelli possono avere una struttura interna più difficile da pulire e per questo è possibile richiedere l’intervento di professionisti del settore. La manutenzione può essere di tipo ordinaria (pulizia vetro, braciere, camera di combustione e cassetto), o straordinaria (pulizia degli scambiatori, del ventilatore dei fumi e dei sistemi di ventilazione).

La normativa di riferimento sulle stufe a pellet (in sintesi)

La normativa UNI 10683 di riferimento sulle stufe a pellet risale al 2012 e stabilisce le regole per l’installazione di una stufa a pellet. Vediamo in breve i punti fondamentali.

  • Installazione consentita in ambienti con dimensioni superiori a 6 metri quadri (15 metri cubi)
  • Vietata l’installazione in luoghi con rischio di incendio (come garage o box macchina)
  • Vietata l’installazione in bagni, monolocali e camere da letto
  • Obbligatorio è possedere un camino o una canna fumaria
  • L’installazione è consentita solo ad una certa distanza di sicurezza dagli altri mobili presenti in casa

Conclusioni

Siamo arrivati alla fine della nostra guida sulle migliori stufe a pellet. Speriamo di aver risolto tutti i vostri dubbi in merito. Prima di procedere con l’acquisto, vi consigliamo di analizzare le caratteristiche elencate e di considerare la normativa di riferimento.

Domande frequenti sulle stufe a pellet

Quanto costa una stufa a pellet di buona qualità?

Il prezzo di una buona stufa a pellet va dai 600 agli oltre 1600 euro.

Quanti metri quadrati scalda una stufa a pellet da 12 kW?

Una stufa da 12 kW scalda una stanza di circa 130 metri quadrati.

Cosa bisogna sapere prima di acquistare una stufa a pellet?

I punti fondamentali della normativa sull’installazione di una stufa a pellet sono:

  • Installazione consentita in ambienti con dimensioni superiori a 6 metri quadri (15 metri cubi)
  • Vietata l’installazione in luoghi con rischio di incendio (come garage o box macchina)
  • Vietata l’installazione in bagni, monolocali e camere da letto
  • Obbligatorio è possedere un camino o una canna fumaria
  • L’installazione è consentita solo ad una certa distanza di sicurezza dagli altri mobili presenti in casa

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione nel rispetto del codice etico. Le offerte potrebbero subire variazioni di prezzo dopo la pubblicazione.

Non perderti neanche un'offerta: risparmia con il nostro canale Telegram

Seguici su Telegram

Ti consigliamo anche

Link copiato negli appunti