Tra i prodotti di fascia alta, un TV OLED è molto probabilmente l’oggetto del desiderio più ambito tra tutti gli appassionati di TV, cinema e gaming.

Un TV OLED salta all’occhio non soltanto per il suo design ultrasottile come nessun altro (alcuni costosi schermi OLED sono perfino arrotolabili), ma propone una tecnologia unica che, opportunamente calibrata, può esaltare al massimo l’esperienza di visione, tanto da renderla fedelissima, per fotografia e resa audio, alle intenzioni originali dei produttori di film e serie TV.

Se avete intenzione di acquistare un TV OLED, e soprattutto se avete il budget per farlo, allora questa guida vi fornirà in maniera semplice e chiara tutti gli elementi per effettuare l’acquisto più adatto alle vostre esigenze.

Dal momento che, come è noto, i TV OLED non costano poco, andremo anche a vedere quali sono le migliori offerte presenti sui market online come Amazon e eBay.

Migliori TV OLED 55 pollici

Migliori TV OLED 55 pollici

Tra i migliori TV OLED 55 pollici, e soprattutto tra i più appetibili sul mercato, c’è sicuramente l’LG OLED55B9PLA, dotato di processore α7 di ultima generazione e di tutte le prestazioni che ci si può aspettare da un TV OLED, a un prezzo veramente interessante.

Il nero perfetto e gli straordinari contrasti di questo TV OLED sono supportati da una qualità audio cinematografica grazie a Dolby Vision e Dolby Atmos, vale a dire immagini in HDR e suoni da cinema.

I TV OLED LG sono dotati di Intelligenza Artificiale fornita da Google Assistant e Amazon Alexa, che renderanno l’esperienza di utilizzo semplice e intuitiva.

  • LG OLED55B9PLA in sconto su Amazon a 1179 euro
  • Acquista LG OLED55B9PLA in sconto su eBay a 1183.99 euro
  • LG OLED55B9PLA oggi è in sconto su Trovaprezzi a 989,00 euro

TV 55 pollici oled

Un altro TV 55 Pollici OLED molto interessante che vale la pena segnalare è il Philips 55OLED854, un TV OLED di alta qualità che si distingue per la tipica funzione Ambilight offerta da Philips, che proietta nella stanza i colori e le immagini riprodotte sullo schermo, per un’esperienza di visione veramente immersiva.

Il processore P5 Pro Perfect Picture di Philips garantisce i neri intensi, i colori vivaci, le tonalità della pelle realistiche e naturali e i movimenti incredibilmente fluidi tipici dei TV OLED. Infine, Dolby Vision e Dolby Atmos garantiscono audio e immagini come al cinema.

  • Philips 55OLED854 in sconto su Amazon a 1452.77 euro
  • Acquista Philips 55OLED854 in sconto su eBay a 1588.5 euro
  • Philips 55OLED854 oggi è in sconto su Trovaprezzi a 1.179,00 euro

Migliore TV OLED 65 pollici

Migliore TV OLED 65 pollici

LG è una delle aziende che negli ultimi anni hanno investito maggiormente nella ricerca e nella produzione di TV OLED, con risultati dall’elevato rapporto qualità/prezzo.

Non a caso il migliore TV OLED 65 pollici è un modello come l’OLED65C9PLA che si rivela essere un’ottima scelta, magari non proprio economica ma sicuramente tra le migliori sul mercato, e comunque di grande qualità.

Dotato di processore α9 di ultima generazione, il 4K Cinema HDR di questo OLED TV riproduce fedelmente l’idea del regista, supportando la maggior parte dei formati HDR, compresi Advanced HDR by Technicolor e HDR10 Pro.

HDR10 Pro e HLG Pro sono la soluzione HDR di LG in grado di elaborare il segnale HDR in modo dinamico, fotogramma per fotogramma, con un tone mapping ottimizzato.

  • LG OLED65C9PLA in sconto su Amazon a 2700 euro
  • Acquista LG OLED65C9PLA in sconto su eBay a 3999.0 euro
  • LG OLED65C9PLA oggi è in sconto su Trovaprezzi a 2.048,00 euro

TV OLED 65 pollici

Un’altra azienda che spicca nel mercato dei TV OLED 65 pollici è sicuramente Panasonic, di cui mettiamo in evidenza il modello TX-65GZ1500, uno Smart TV di fascia alta e non proprio economico, per chi desidera uno schermo di grandi dimensioni e di ottima qualità.

La precisione di immagine, i colori stupefacenti e l’elaborazione del processore HCX PRO sono il grande punto di forza di questo TV OLED, che può vantare anche una sezione audio di qualità eccellente.

  • Panasonic TX-65GZ1500 in sconto su Amazon a 1535.11 euro
  • Acquista Panasonic TX-65GZ1500 in sconto su eBay a 
  • Panasonic TX-65GZ1500 oggi è in sconto su Trovaprezzi a 2.549,00 euro

Miglior TV OLED LG

Miglior TV LG OLED

Se ci si orienta verso un TV LG OLED, la scelta potrà facilmente ricadere sul modello OLED55C9PLA, uno Smart TV che unisce prestazioni altissime a un prezzo competitivo.

Dotato di processore α9 di ultima generazione, questo TV OLED sfrutta l’algoritmo Deep Learning per migliorare la qualità delle immagini e del suono, per un’esperienza davvero unica e spettacolare.

Lo schermo 4K HDR di questo TV OLED riproduce colori intensi, perfino da un ampio angolo di visione, mentre il Virtual Surround Sound 5.1 avvolge lo spettatore in un suono intenso per un’esperienza di visione immersiva e coinvolgente, anche nel gaming.

Come gli altri televisori OLED LG, anche questo offre un’ottima esperienza di gioco, fluida ed emozionante, priva di flickering, tearing e stuttering.

televisore oled lg

Se non si dispone di un grosso budget, si può provare ad accaparrarsi sui market online qualche bel modello dalle serie precedenti di TV OLED LG, ad esempio l’ottimo ed elegante OLED55B7V, che offre qualità d’immagine, contrasto infinito, massima fluidità delle scene in rapido movimento e colori realistici e raffinati.

La tecnologia di regolazione dei pixel offre neri perfetti senza alcuna perdita di luce e un rapporto di contrasto infinito. Questo TV OLED di LG offre più di un miliardo di colori brillanti generati dal pannello a 10 bit e raggiunge miliardi di sfumature riproducendo la realtà così come è in ogni scena.

Miglior TV OLED Samsung

Miglior TV OLED Samsung

Il miglior TV OLED Samsung non esiste per la semplice ragione che il colosso coreano ha deciso di non produrre televisori OLED.

Tutti gli investimenti sono stati invece dirottati nella tecnologia QLED che, a detta di Samsung, garantisce una luminosità ed un contrasto simile a quello dei TV OLED ed è priva dei punti deboli della tecnologia concorrente.

A Samsung ha fatto seguito il colosso cinese Hisense, che inizialmente aveva investito nei TV OLED proponendo dei prezzi competitivi, ma poi ha preferito non dare seguito allo sviluppo di questo settore, come evidenziato in questo articolo.

Miglior TV OLED Sony

Miglior TV OLED Sony

Se è vero che gli i TV Sony OLED costano un po’ di più rispetto alla concorrenza, è anche vero che questo viene ripagato da una qualità senza compromessi, per soddisfare i videomaniaci più esigenti.

Il KD-55AG9 è un TV OLED 4K che assicura neri, contrasto e colori senza pari, nonché un’assoluta fedeltà di riproduzione delle immagini e dei suoni com’erano nelle intenzioni del filmmaker.

Il processore d’immagine X1 Ultimate rileva centinaia di oggetti differenti e ottimizza luminosità, dettagli e colori in maniera intelligente per garantire nitidezza, luminosità e realismo incredibili.

Dotato di sistema operativo Android TV, semplice e intuitivo, questo Smart TV vanta anche una potente uscita audio.

  • Sony KD-55AG9 in sconto su Amazon a 2111.94 euro
  • Acquista Sony KD-55AG9 in sconto su eBay a 2083.99 euro
  • Sony KD-55AG9 oggi è in sconto su Trovaprezzi a 

Sony TV oled

Una valida alternativa è il Sony KD-55AG8, premiato come “TV consigliato da avforums”. Questo SonyTV OLED combina i neri profondi dell’ultimo schermo OLED di Sony con la potente elaborazione del processore X1 Extreme e l’Acoustic Surface Audio, per un intrattenimento senza eguali.

Grazie al controllo preciso e individuale di più di 8 milioni di pixel auto-illuminanti assicurato dal processore, questo TV OLED 4K HDR di Sony crea un contrasto incredibile.

Una menzione speciale lo merita l’audio: a differenza della maggior parte degli speaker TV, l’audio proviene dall’intero schermo e ti immerge in nuove esperienze di intrattenimento, per un’armonia perfetta tra immagini e suoni.

  • Sony KD-55AG8 in sconto su Amazon a 2111.94 euro
  • Acquista Sony KD-55AG8 in sconto su eBay a 1534.99 euro
  • Sony KD-55AG8 oggi è in sconto su Trovaprezzi a 

Miglior TV Philips OLED

Miglior TV Philips OLED

Philips, insieme a LG e Panasonic è tra le aziende leader che hanno investito di più nel settore dei TV OLED.

Il Philips 65OLED754 è un TV Philips OLED da 65 pollici dall’ottimo rapporto qualità/prezzo, ideale per chi desidera uno schermo OLED di grandi dimensioni ma ad un prezzo relativamente abbordabile.

Il processore Philips P5 garantisce immagini perfette da qualsiasi sorgente, mentre l’audio risulta brillante e dettagliato grazie a woofer e tweeter integrati.

Come altri TV Philips di fascia superiore, anche questo TV OLED è dotato di Ambilight, un sistema di LED intelligenti posizionati lungo i bordi del pannello che proiettano i colori dello schermo sulle pareti e le altre superfici della stanza, in tempo reale, per un’illuminazione ambientale perfettamente sincronizzata.

Miglior TV OLED Philips 55OLED803

Un’ottima alternativa da 55 pollici è rappresentata invece dal modello 55OLED803, un Android TV OLED ultrasottile ed elegante dotato di processore Philips P5 per immagini perfette da qualsiasi sorgente e da qualunque angolazione.

Il Philips 55OLED803 ha vinto il premio Best Buy OLED TV 2018-2019 dell’EISA, e non ha nulla da invidiare ai modelli più recenti di casa Philips.

Come gli altri TV OLED della gamma, anche questo integra Google Assistant e Google Play Store, ha la funzione Ambilight e restituisce un ottimo audio grazie a DTS HD Premium Suite, che garantisce un’elaborazione audio di alto livello e offre un suono all’altezza di ciò che stiamo guardando.

  • Philips 55OLED803 in sconto su Amazon a 899.66 euro
  • Acquista Philips 55OLED803 in sconto su eBay a 18.8 euro
  • Philips 55OLED803 oggi è in sconto su Trovaprezzi a 1.299,00 euro

Miglior TV OLED Hisense

Miglior TV OLED Hisense

Come detto più sopra, Hisense ha prodotto fino a tempi recenti TV OLED a costi relativamente bassi, forse tra i più bassi del mercato, cercando di intercettare anche una fascia di acquirenti meno spendente.

Il modello H55O8BE è senz’altro tra i TV Hisense OLED da 55 pollici più economici presenti sul mercato. Oltre al prezzo, colpisce il telaio metallico ultrasottile e quasi invisibile che racchiude il pannello con una cornice senza bordi.

Lo schermo di questo TV OLED garantisce ovviamente neri profondi e intensi, colori ricchi e vibranti, con ampio angolo di visione.

In generale il comparto video è di ottima qualità con tecnologia Dolby Vision HDR e Wide Colour Gamut, coadiuvata dal comparto audio Dolby Atmos, per un’esperienza di visione coinvolgente ed emozionante.

A tutt’oggi, l’Hisense H55O8BE risulta essere l’unico TV OLED di Hisense acquistabile sul mercato, dal momento che, come accennato più sopra, il colosso cinese ha deciso di uscire definitivamente dal mercato degli OLED.

  • Hisense H55O8BE in sconto su Amazon a 1081.62 euro
  • Acquista Hisense H55O8BE in sconto su eBay a 

Miglior TV OLED Panasonic

TV OLED Panasonic

Come orgogliosamente specificato dalla stessa casa produttrice, i Panasonic TV OLED vengono messi a punto e impiegati a Hollywood dai professionisti della post-produzione.

Dotato del nuovo processore HXC Pro Intelligent, il Panasonic TX-55GZ950E è un TV OLED 4K che supporta HDR10+ e Dolby Vision e, sebbene rappresenti l’entry level della gamma 2019, non ha nulla da invidiare ai modelli superiori.

Ha un’uscita audio potente da 50 W (10 W x 2 + 15 W x 2) e, grazie a Dolby Atmos, offre un audio senza paragoni.

A livello di interfaccia Smart, questo TV OLED Panasonic supporta i comandi vocali di Alexa e di Google Assistant.

  • Panasonic TX-55GZ950E in sconto su Amazon a 1280.72 euro
  • Acquista Panasonic TX-55GZ950E in sconto su eBay a 1349.99 euro
  • Panasonic TX-55GZ950E oggi è in sconto su Trovaprezzi a 

TV OLED Panasonic

In alternativa, per chi ha qualcosa in più da spendere, il Panasonic TX-55GZ1500E rappresenta un ulteriore passo avanti, uno Smart TV di qualità superiore per un’esperienza cinematografica fedele alle intenzioni del regista e un suono perfetto e coinvolgente. A livello di prestazioni offre tutte le funzionalità del modello da 65 pollici di cui si è parlato più sopra.

Per chiudere con una nota riservata agli amanti di serie TV, accenniamo qui alla particolare funzione Netflix Calibrated Mode, disponibile sui TV OLED di Panasonic. In buona sostanza, grazie a una solida partnership tra le due aziende, i televisori OLED Panasonic trasmettono le serie e i film di Netflix nella loro forma originale, con colori perfetti, contrasto dinamico accurato e movimenti naturali, come nelle intenzioni originali dei produttori.

  • Panasonic TX-55GZ1500E in sconto su Amazon a 1535.11 euro
  • Acquista Panasonic TX-55GZ1500E in sconto su eBay a 1349.99 euro
  • Panasonic TX-55GZ1500E oggi è in sconto su Trovaprezzi a 1.799,00 euro

TV OLED: cosa sono

TV OLED: cosa sono

Qual è il significato di TV OLED? I TV OLED sono dei TV che utilizzano un pannello OLED, acronimo che sta per “Organic Light Emitting Diode”, cioè un pannello costituito da diodi di materiale organico in grado di emettere luce quando sono stimolati elettricamente.

Le particolari caratteristiche degli OLED garantiscono prestazioni altissime a fronte di consumi contenuti. Inoltre, il pannello OLED, oltre a essere il più sottile tra i pannelli in commercio, garantisce il più ampio angolo di visione, contrasti altissimi e, cosa che lo rende un oggetto di culto anche per i videogiocatori, un bassissimo tempo di risposta.

Come gli altri TV di fascia alta, i TV OLED sono degli Smart TV, hanno cioè connessione a internet, un microprocessore avanzato, un sistema operativo e un’interfaccia user friendly e intelligente per gestire in modo semplice e intuitivo una grande quantità di funzioni.

Miglior TV OLED: come sceglierlo

Miglior TV OLED: come sceglierlo

Se avete deciso di acquistare un TV OLED, allora avete già scelto di mettere in casa vostra uno dei migliori prodotti presenti sul mercato, a prescindere dalla marca.

Nei paragrafi che seguono andremo anzitutto ad analizzare le specifiche tecniche e i concetti principali relativi al mondo dei TV OLED, così da poter inquadrare meglio il potenziale tecnico di ciascun modello che successivamente sarà preso in esame.

Inoltre, visto il costo non proprio economico dei TV OLED, metteremo particolarmente in evidenza quei modelli e quelle marche che presentano un elevato rapporto qualità/prezzo e un’ampia disponibilità di offerte significative sul mercato online.

Acquistare un TV OLED senza svenarsi è possibile, se si trova l’offerta giusta al momento giusto.

Risoluzione

TV OLED 4K

Come è noto, la risoluzione di un TV è data dal rapporto tra numero di pixel orizzontali e numero di pixel verticali. Se il full HD corrisponde a una risoluzione di 1920×1080 pixel, il 4K ne ha 3840×2160. Maggiore è la risoluzione, maggiore sarà la definizione dell’immagine.

I TV OLED hanno quasi tutti una risoluzione di 4K. È improbabile trovare sul mercato TV OLED con risoluzioni inferiori, mentre con risoluzioni maggiori avrebbero un costo proibitivo.

I televisori OLED 4K, quindi, come tutti i pannelli 4K, garantiscono una grande definizione e pulizia dell’immagine anche a distanza molto ravvicinata.

Alla definizione dell’immagine, un TV OLED 4K assomma altre qualità distintive che ne fanno un prodotto di assoluta eccellenza, come vedremo in seguito.

Dimensioni e designdimensioni tv oled

 

Generalmente i TV OLED non sono piccoli, quindi se decidete di acquistare un TV OLED dovete avere uno spazio sufficiente per ospitarlo.

Nel prossimo futuro è probabile che i produttori proveranno a intercettare una fascia di pubblico meno spendente producendo TV OLED da 48 pollici, ma per ora la dimensione più gettonata è il 55 pollici.

Le dimensioni di un TV OLED da 55 pollici sono di circa 120×70 cm, a seconda dello spessore della cornice, che in un TV OLED è generalmente millimetrico e tendente a scomparire.

A proposito di design, un TV OLED di solito ha un pannello ultrasottile, il più sottile presente sul mercato. Questo perché, a differenza degli schermi a cristalli liquidi, i pannelli dei TV OLED non hanno bisogno dello strato di led per la retroilluminazione, a tutto vantaggio dello spessore.

Distanza

distanza tv oled 55 pollici

Come tutti gli schermi 4K, un TV OLED garantisce un’immagine nitida e a fuoco anche a distanza molto ravvicinata. Il videogiocatore, ad esempio, tende a stare più vicino allo schermo rispetto allo spettatore di film e serie TV, e in questo caso la definizione è un elemento cruciale.

Un TV OLED 4K garantisce un’immagine perfettamente definita se non si scende sotto il metro di distanza. Questo vuol dire a distanza di un metro ancora non si percepiscono i pixel e l’immagine risulta ancora perfettamente definita.

Tuttavia, per ovvie ragioni di salute oculare, suggeriamo di non posizionarsi troppo vicino allo schermo per tempi troppo lunghi. A titolo indicativo, una buona distanza per guardare un TV OLED 55 pollici è di circa 3 metri e mezzo.

HDR

TV OLED HDR

Nelle specifiche tecniche o nelle pubblicità degli smart TV di fascia alta, quindi anche dei TV OLED, grande enfasi viene posta sull’HDR.

HDR è un acronimo che sta per High Dynamic Range (ampia gamma dinamica). Un TV OLED HDR sarà in grado di restituire soggetti ben definiti e particolareggiati nelle zone più buie come nelle zone più accecanti delle immagini riprodotte sullo schermo, anche quando nella stessa scena vi sia una compresenza di parti molto scure e molto chiare.

L’HDR può presentare delle variazioni di sigla (HDR10, HLG, Dolby Vision) a seconda del modello o della marca, oppure può presentare delle versioni più evolute di tecnologia (HDR10+), ma più o meno il concetto resta quello.

Audio

TV OLED Audio

Se avete deciso di comprare un TV OLED è opportuno che la qualità dell’audio sia all’altezza dell’eccellenza proposta dalla qualità del video, e le variabili in gioco sono diverse.

Generalmente chi acquista un TV OLED può permettersi anche una soundbar all’altezza, che possa valorizzare al massimo l’esperienza sensoriale. A tal proposito, rimandiamo a questa utilissima guida per orientarsi nel mondo delle soundbar.

Di base, un TV OLED ha un impianto audio discreto, che generalmente oscilla tra i 40 e i 60 watt di potenza, ma alcuni modelli presentano una potenza ben inferiore.

Anche il numero di altoparlanti presenti su un TV OLED è variabile. Sul mercato si trovano modelli con due, quattro ma anche sei altoparlanti.

Se l’audio non è un fattore secondario per la vostra esperienza di visione, allora sarà bene prestare la massima attenzione alle specifiche tecniche quando andrete ad acquistare il vostro TV OLED.

Sistema operativo

sistema operativo TV oled

Come tutti gli Smart TV, i TV OLED presentano un’interfaccia semplice e intuitiva attraverso cui poter accedere a tutte le funzionalità dell’apparecchio.

Quest’interfaccia è gestita, come su un computer, da un sistema operativo, un ecosistema di funzionalità e di app pensato per gestire al meglio l’accesso a internet, la connettività con altri dispositivi e facilitare al massimo l’utilizzo del TV. Nei TV OLED il sistema operativo è diverso a seconda della marca.

Se i TV OLED Panasonic implementano Firefox OS, i modelli di LG usano invece WebOS, mentre Sony, Philips e altri produttori si affidano ad Android TV, il sistema operativo di Google.

Altri produttori, come Samsung, che però come vedremo non produce TV OLED, si affidano invece a sistemi operativi proprietari come Tizen, sviluppato in ambiente Linux e rivelatosi affidabile e veloce. La piattaforma Tizen è attualmente uno dei sistemi operativi più utilizzati per le Smart TV.

TV OLED o LED: le differenze

differenze TV OLED o LED

La differenza tra TV LED e OLED è nella tecnologia del pannello. Come abbiamo visto, gli OLED TV sfruttano la capacità di alcuni polimeri di emettere luce quando sollecitati elettricamente.

Le TV a LED, invece, hanno un pannello a cristalli liquidi retroilluminato da LED (acronimo “Light Emitting Diode”, ovvero “Diodo a Emissione di Luce”). I led, rispetto alle lampade a fluorescenza che retroilluminavano i vecchi schermi LCD, hanno consumi sensibilmente ridotti e durano molto di più.

Esistono due tipi di LED: Edge e Full Led. Nei pannelli Edge la retroilluminazione è disposta lungo la cornice del TV, a tutto vantaggio dello spessore del pannello e dei consumi, ma a rischio di una illuminazione non uniforme.

Nei pannelli Full Led, invece, i led sono disposti su tutta la superfice dello schermo, e grazie al “local dimming” gruppi di led possono variare la luce in modo indipendente in determinate zone del TV, per ottenere colori più brillanti.

Il dibattito tra TV LED e TV OLED è ampio e variegato, tra sostenitori e detrattori. La possibilità ad esempio che hanno i TV OLED di spegnere i singoli pixel per ricavare i neri, garantisce neri così profondi e contrasti così puri da risultare ineguagliabili per uno schermo a LED.

Tuttavia, come vedremo nel paragrafo seguente, la ricerca dei produttori di TV sta tentando di minimizzare queste divergenze per offrire delle tecnologie a LED sempre più evolute e performanti, tanto da reggere il confronto, se non superare, le prestazioni dei TV OLED.

TV OLED o QLED: le differenze

TV OLED o QLED differenze

Chi è disposto a spendere una cifra consistente per l’acquisto di uno Smart TV di fascia medio-alta, si trova spesso a chiedersi cosa sia meglio: TV OLED oppure QLED.

Le differenze tra TV OLED e QLED sono notevoli, pur restando sempre ad alti livelli. Queste due diverse tecnologie, in effetti, se la battono alla pari per qualità e prestazioni, ma con risultati finali molto diversi, che anziché confondere l’acquirente dovrebbero stimolarlo a interrogarsi su quali siano veramente i suoi bisogni.

Il QLED (dove la Q sta per Quantum Dot, punto quantico) è un pannello a cristalli liquidi (LCD) sviluppato da Samsung per i suoi TV di fascia superiore, per i quali rimandiamo a questa pratica guida. Come tutti gli schermi LCD, anche il QLED necessità di retroilluminazione, in questo caso a LED.

Tuttavia, nei pannelli QLED, tra LED e cristalli liquidi c’è uno strato aggiuntivo di “punti quantici” (nanocristalli) che filtrano e manipolano la luce emessa dai led rendendo i colori più puri e brillanti, con una resa molto più luminosa e accattivante non solo rispetto agli LCD tradizionali, ma anche rispetto agli stessi OLED.

Se i pannelli QLED colpiscono e impressionano per la luminosità e la gamma cromatica spinta e vivace, i TV OLED sono invece maggiormente apprezzati per la profondità dei neri, lo spessore millimetrico del pannello, i consumi, il contrasto, l’ampio angolo di visione, la saturazione e il tempo di risposta, tutte cose non da poco.

Rispetto alla questione cruciale della luminosità, che nei QLED è rimarchevole, non è un caso che i TV OLED siano preferiti da coloro che amano guardare la TV di sera o in ambiente buio.

Se dovete scegliere la vostra nuova TV, date un’occhiata alle guide all’acquisto: