Introduzione

Cellulari che fotografano. Che navigano in GPS, che sono una TV, che non invidiano nulla ai lettori mp3. Che fanno la pizza! Toshiba rimescola gli ingredienti proponendo agli affezionati della novità-a-tutti-i-costi un prodotto a metà fra chiavetta USB e telefonia mobile.

Toshiba G450
Toshiba G450

A differenza dei device già visti, stavolta vi proponiamo un modem HSDPA portatile, che sta tutto in pochi centimetri cubici di volume. Stiamo parlando di una bella novità targata Toshiba, il G450, cellulare che avevamo già intravisto al GSMA Mobile World Congress di Barcellona, lo scorso mese di febbraio.

Confezione

Al pari del device, anche la confezione di vendita del G450 è davvero compatta. Ciononostante, una volta aperto il cartonato ci troviamo di fronte a una buona dotazione standard. Questa comprende, oltre a telefono e caricabatteria, un cd rom con i driver (ma vedremo poi che non servono), un manuale di istruzioni, il cavo dati standard USB-Mini USB, e non ultimo l’auricolare stereo.

Toshiba G450
Toshiba G450

Manca una scheda di memoria aggiuntiva, ma il perché è presto detto: G450 non ha possibilità di espansione. A disposizione, quindi, avremo “solo” i 160mb messi a disposizione dell’utente.

Primo Contatto – Funzioni e Materiali

Il device che proviamo oggi grazie allo staff di Mobile Style è un Toshiba G450, un piccolo bar phone che opera in sistema duale UMTS-GSM tribanda.

Toshiba G450
Toshiba G450

In particolare, il protocollo veloce di trasmissione dati presenta anche l’HSDPA, mentre a livello di connettività potremo usufruire del solo cavo dati, vista l’assenza di bluetooth, Wi-Fi e porta a infrarossi. Esteticamente, G450 si presenta davvero compatto e molto solido.

Toshiba G450
Toshiba G450

Per la quasi totalità della scocca, Toshiba ha scelto la gomma, con innesti lucidi sulle piccole wheel che ospitano il tastierino alfanumerico. L’assemblaggio della struttura è notevole. G450 non scricchiola, non cede, non è percorso da rumori sinistri, anche quando andremo a premere con forza sulla scocca.

Toshiba G450
Toshiba G450

Sulla parte anteriore, il display occupa una piccola superficie: tondo, a risoluzione 96×39 pixel, riporta comunque tutte le informazioni di cui abbiamo bisogno. Naturalmente, vista la tecnologia OLED e le dimensioni davvero limitate, avremo un’interazione piuttosto basica con il nostro display, che si limiterà a svolgere (al meglio) le varie funzioni telefoniche.

Primo Contatto – Dimensioni e Tastiera

Come avrete sicuramente intuito dalle immagini, le dimensioni di G450 sono davvero limitate. La struttura è notevolmente compatta, e questo permette l’alloggiamento del nuovo nato di Toshiba anche nelle tasche dei jeans più attillati che abbiamo nell’armadio!

Toshiba G450
Toshiba G450

L’ergonomia, fortunatamente, non risente delle dimensioni del cellulare, soprattutto grazie alla superficie gommata che riveste la quasi totalità della scocca. Toshiba G450 misura 98 centimetri di altezza, 36 di larghezza, a fronte di 13 millimetri di spessore e un peso contenuto entro i 60 grammi (57 quelli dichiarati dal produttore).

Toshiba G450
Toshiba G450

La tastiera è una vera novità per i telefoni cellulari di Toshiba: l’utente, di solito spinto a pensare ai pulsanti come un unico corpo alloggiato al di sotto del display, stavolta si trova di fronte a due piccole circonferenze, che ospitano due gruppi di numeri.

Toshiba G450
Toshiba G450

Disposti in verticale, le due wheel compongono la tastiera del telefono, che si completa con i comandi disposti sui dorsi. A sinistra, troviamo le leve per il volume, tramite le quali navigheremo anche nelle varie funzioni del menù; a destra, invece, avremo l’accensione (rosso) e lo spegnimento (verde), che useremo per accedere o uscire dalle varie voci del nostro sistema operativo, oltre che per concludere e iniziare una chiamata voce.

Toshiba G450
Toshiba G450

In Prova – Il nostro test

Toshiba G450 non presenta alcuna brandizzazione, e offre un sistema operativo proprietario. All’interno del menù, le varie voci sono organizzate in un elenco che compone l’intero parco di funzioni che abbiamo a disposizione.

Toshiba G450
Toshiba G450

Per accedere alla lista di features, l’utente deve cliccare il pulsante verde disposto sul dorso destro del telefono, ma esistono altre scorciatoie che portano direttamente alla voce ricercata: premendo il tasto Volume Su, accederemo alla rubrica; con il tasto Volume Giù, attiveremo la scrittura di un sms.

Toshiba G450
Toshiba G450

L’elenco del menù, in generale, propone le consuete funzioni di ogni normale telefono cellulare, ma accanto a queste abbiamo anche il lettore mp3 – un fatto strano per un dispositivo così piccolo, e l’opzione U-Disk. Selezionando quest’ultima, imposteremo il telefono come chiavetta USB, e quindi come modem HSDPA (collegato al nostro PC di casa).

Toshiba G450
Toshiba G450

Questa veste è in assoluto la novità più rilevante che G450 propone: una volta connesso con il nostro laptop, i driver si caricheranno automaticamente sul sistema operativo del nostro computer, e apparirà una finestra tramite la quale l’utente avrà l’opportunità di interagire con la rosa di funzioni a sua disposizione. Tra le altre, da ricordare la navigazione web, perfetta e velocissima, e la possibilità di scrivere-ricevere sms, e di compiere telefonate voce.

Toshiba G450
Toshiba G450

La parte telefonica di G450 si fa notare per la bontà della componente audio, soprattutto per ciò che riguarda l’altoparlante integrato. Anche il vivavoce appare performante, ma a un volume molto potente non riesce ad abbinare una qualità altrettanto competitiva.

Toshiba G450
Toshiba G450

La messaggistica di questo piccolo prodotto di Toshiba è invece limitata ai soli SMS, difficili da comporre, almeno per le prime volte. La dislocazione delle varie lettere, infatti, rende meno semplice del previsto la scrittura, che comunque beneficia del T9. A parte queste, l’unica altra funzione da ricordare di G450 è il lettore mp3, che presenta una buona qualità di esecuzione e le consuete possibilità di organizzare i vari brani.

Toshiba G450
Toshiba G450

L’unico neo sarà determinato dagli “appena” 160mb messi a disposizione dell’utente, purtroppo non incrementabili. L’ultimo punto di forza di G450 è dato dall’autonomia, notevole nonostante il basso amperaggio della batteria, pari a circa 600 mAh.

Immagini Toshiba G450

Tutte

Dati tecnici

Tipo di sim card supportata Plug in
Supporta dual sim
Capacità (mAh) 600
Tipo di batteria Litio
Ricarica wireless
RAM
Memoria interna 160 KB
Chipset
Reti supportate GPRS,EDGE,UMTS,HSDPA
Schermo pieghevole
Sistema Operativo
NFC
HDMI
Infrarossi
WiFi WiFi no
USB
Bluetooth

Foto e video

Raw
Risoluzione massima
Stabilizzatore
* specifiche per sensore

Sensori

Sblocco con riconoscimento facciale
Impronta digitale
Riconoscimento iride