Introduzione

È il momento di scoprire insieme W760. Dopo la giornata di giovedì passata in compagnia di Nokia, dopo il venerdì con HTC Pro, tocca a questo slide phone di Sony Ericsson aprire il weekend di Telefonino.net. Si tratta di un device del tutto votato alla musica, che però non evita di regalarsi qualche emozione in più rispetto ad altri profili.

Sony Ericsson W760
Sony Ericsson W760

UMTS, HSDPA e GPS integrato, per esempio, sono alcune delle features che andranno a completare le possibilità di utilizzo dell’utente. Di chi deciderà, in pratica, di sborsare circa 250 euro per mettersi in tasca questo nuovo modello.

Sony Ericsson W760
Sony Ericsson W760

Confezione

La nostra confezione di vendita, al pari del modello in prova, è brandizzata TIM. All’interno del cartonato, troviamo alcuni accessori. A disposizione, infatti, abbiamo un auricolare stereo, un cavo dati USB, i manuali e il cd rom con la pc suite.

Sony Ericsson W760
Sony Ericsson W760

Nell’involucro di vendita c’è anche una bella sorpresa (e ringraziamo un nostro lettore, per la segnalazione rispetto a una cosa che ci era sfuggita): una Memory Stick Micro da 1gb. Potremo usare al cento per cento il nostro device.

Sony Ericsson W760
Sony Ericsson W760

Quantomeno, per goderci al massimo il lettore mp3 e la fotocamera, relegate invece ai 40mb donate all’utente da Sony Ericsson.

Primo Contatto – Funzioni e Materiali

Sony Ericsson W760 è un terminale slide che opera sia in sistema UMTS-HSDPA, sia con il profilo GSM, qui disponibile in quadri banda, una scelta cara ai globetrotter. La connettività si declina nella presenza a livello wired del cavo dati, mentre i collegamenti wireless saranno assicurati dal performante bluetooth.

Sony Ericsson W760
Sony Ericsson W760

Esteticamente, W760 non è così accattivante: saranno le scelte cromatiche, sarà la zigrinatura posteriore, fatto sta che il design di questo Sony Ericsson si allontana di gran lunga dagli ultimi device modaioli che abbiamo potuto testare. Il vero problema è che oltre a un colpo d’occhio scarso, siamo costretti a rilevare anche la povertà dei materiali scelti per la costruzione della scocca, che trova invece un ottimo assemblaggio.

Sony Ericsson W760
Sony Ericsson W760

Carino, a differenza del resto, il logo posteriore che si accenderà ogni qualvolta andremo ad attivare il walkman, su un device il cui slide assistito non presenta grossi giochi o incertezze. Sulla parte anteriore, prende posto il display, per la verità non così ampio. Alla risoluzione di 240×320 pixel, infatti, si accompagnano i 2.2 pollici di dimensione, comunque sufficienti a garantire una facile leggibilità, che si declina persino nei 260.000 colori visualizzabili.

Sony Ericsson W760
Sony Ericsson W760

La fotocamera da 3.2 megapixel compare quando facciamo scattare il meccanismo di slide. Purtroppo è priva di flash e autofocus, con le immagini catturate che non avranno quindi grosse velleità di competizione con le pari risoluzione di altre case. Da ricordare, infine, la presenza dell’accelerometro, e del GPS integrato.

Primo Contatto – Dimensioni e Tastiera

Nonostante materiali e design non siano così accattivanti, va detto che l’ergonomia di questo W760 è stata ottimizzata al meglio. Il merito è soprattutto delle dimensioni della scocca, limitate e compatte. Lo slide phone in prova misura infatti 103 millimetri di altezza, 48 di larghezza, a fronte di uno spessore pari a 15 millimetri, per un peso di poco superiore ai 100 grammi (103 quelli dichiarati dal produttore).

Sony Ericsson W760
Sony Ericsson W760

Sulla parte frontale, a flip chiuso, compaiono alcuni soft keys disposti intorno al buon jog centrale, e carina appare la scelta di tenere alla luce la presenza dei due altoparlanti, dislocati sotto i comandi di inizio e fine chiamata. Sopra al display, vi sono altri due pulsanti, utili soprattutto quando andremo a usare i giochi pre-installati.

Sony Ericsson W760
Sony Ericsson W760

La tastiera che compare una volta fatto scattare il meccanismo di slide è molto valida, poiché presenta una superficie ampia e facilmente raggiungibile, eccezion fatta per l’ultima fila di numeri, forse troppo vicina al bordo bombato della scocca. Ciononostante, il feedback restituito dai singoli tasti è davvero affidabile.

Sony Ericsson W760
Sony Ericsson W760

Naturalmente, sui lati troviamo tutti i comandi del caso, come le leve per il volume, e gli innesti per l’accessoristica, vedi caricabatteria, cavo dati, ingresso per il jack degli auricolari.

Sony Ericsson W760
Sony Ericsson W760

In Prova – Il nostro test

Nel solito sistema operativo proprietario di Sony Ericsson, riproposto anche su questo W760, Tim entra con una brandizzazione piuttosto marcata, alla quale ormai siamo purtroppo abituati. L’organizzazione delle funzioni rimane per icone, visualizzate in griglia.

Sony Ericsson W760
Sony Ericsson W760

Fortunatamente, la navigazione tra le varie features non presenta alcun delay, con il jog centrale che offrirà un supporto adeguato per passare da una funzione all’altra. Con il menù in stand by, consigliamo di tenere attivi i feed RSS, che si aggiorneranno automaticamente riportandoci tutte le novità di nostro interesse. Non si tratta di una novità per Sony Ericsson, ma rimane un buono spunto per personalizzare il proprio cellulare.

Sony Ericsson W760
Sony Ericsson W760

Naturalmente, anche su W760 sono disponibili le solite modifiche dei toni e dei temi generici. La parte telefonica presenta una ricezione leggermente inferiore alla media riscontrata in altri modelli di Sony Ericsson, mentre sull’audio non vi è nulla da eccepire. Pur offrendo la possibilità di creare account di posta elettronica, la messaggistica del produttore rimane invece un passo indietro rispetto a quella dei competitor.

Sony Ericsson W760
Sony Ericsson W760

È più una sensazione di fondo, quella che traspare, anche se a ben vedere i servizi ci sono tutti, feed RSS compresi. La navigazione web è possibile grazie all’HSDPA, e presenta un rendering piuttosto rapido, ma bisogna essere consapevoli del fatto che W760 non è nato per questo scopo.

Sony Ericsson W760
Sony Ericsson W760

Il vero core del terminale è infatti la musica, con il lettore mp3 dall’interfaccia essenziale ma dalle prestazioni potenti, anche quando decideremo di non impiegare i nostri auricolari. Possibile, ovviamente, organizzare i brani a nostro piacimento, con la funzione Shake che risulterà molto pratica e divertente, specialmente se usufruiremo della musica in ambienti aperti o durante una corsa.

Sony Ericsson W760
Sony Ericsson W760

In buona sostanza, ci sarà sufficiente muovere bruscamente il telefono per passare al brano successivo o precedente, e per alzare o abbassare il volume. Una feature che ci è sempre piaciuta. La fotocamera, invece, pur garantendo nelle premesse una risoluzione massima di 3.2 megapixel, è a fuoco fisso, il che rende impossibile catturare immagini di grande qualità.

Sony Ericsson W760
Sony Ericsson W760

Purtroppo, senza autofocus e senza flash, dovremo accontentarci di tenere gli scatti sul device. La multimedialità, però, si rivela completa, dopotutto, e va riconosciuto a Sony Ericsson il tentativo di rendere divertente anche la visualizzazione delle immagini (anche in landscape grazie all’accelerometro).

Sony Ericsson W760
Sony Ericsson W760

Inoltre, non bisogna dimenticare la presenza della radio FM, su un terminale che include nella scocca anche il chip GPS integrato. A disposizione, l’utente troverà una versione demo di Wayfinder, con il fix satellitare che richiederà una quarantina di secondi da freddo.

Sony Ericsson W760
Sony Ericsson W760

Anche su questo Sony Ericsson, iniziamo a vedere le possibilità di condivisione delle nostre immagini, grazie al geo-tagging inserito per i contenuti multimediali. Un passo importante, anche per il produttore nippo-svedese, verso i servizi di nuova generazione.

Immagini Sony Ericsson W760

Tutte

Dati tecnici

Tipo di sim card supportata Plug in
Supporta dual sim
Tipo di batteria Litio
Ricarica wireless
RAM
Memoria interna 40 KB
Memoria esterna Memory Stick Micro
Chipset
Reti supportate GPRS,EDGE,UMTS,HSDPA
Schermo pieghevole
Diagonale 2,2"
Sistema Operativo
NFC
HDMI
Infrarossi
WiFi WiFi no
USB
Bluetooth

Foto e video

Raw
Risoluzione massima
Stabilizzatore
Risoluzione massima foto
Zoom
* specifiche per sensore

Sensori

Sblocco con riconoscimento facciale
Impronta digitale
Riconoscimento iride