In attesa dell’arrivo sulla scena dell'atteso Mi Mix 2, Xiaomi testa un interessante smartphone sulla piattaforma di benchmark Geekbench. Il dispositivo in questione, passato come Xiaomi Blackshark SKR-A0, ha 8GB di RAM ed è spinto dal processore Snapdragon 845.

Il test
Il test

La potenza del processore di Qualcomm è riconosciuta, ma stupiscono i risultati troppo alti: si dice che siano dovuti all'implementazione sullo stesso di una nuova soluzione di raffreddamento usata in aeronautica per tenere sotto controllo CPU e GPU.