Xiaomi Mi Pad 2 continua a far parlare di se. Il nuovo tablet dell’azienda cinese, nome in codice 2015716, ha appena ottenuto la certificazione da parte dell’ente cinese “3C Quality Certification Center”. La certificazione non ha svelato nessuna informazione relativa alle caratteristiche tecniche del nuovo dispositivo, anche se appare molto probabile che il produttore sia intenzionato a rilasciare due varianti basate rispettivamente su Android e Windows.

 

Certificazione di Xiaomi Mi Pad 2
Certificazione di Xiaomi Mi Pad 2

A fornire ulteriori conferme è l’analista cinese Pan Jiutang, secondo il quale la versione basata su Windows 10 è ormai prossima alla presentazione. Non dovrebbero esserci dubbi, invece, per quanto riguarda la versione Android. Il produttore non ha ancora fornito dettagli relativi alla presentazione del nuovo dispositivo. Il prossimo evento Xiaomi è in programma il 22 settembre, nel quale dovrebbe vedere la luce il nuovo Mi 4C. Non si esclude quindi, che il produttore possa svelare a sorpresa anche il nuovo tablet.

Commenti
Commenti
    Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti.
    Per commentare e partecipare alla discussione come utente registrato visita il forum