Xiaomi Mi Mix 4 è probabilmente uno degli smartphone del colosso cinese più chiacchierati, per un motivo semplice. Infatti, il suo lancio è stato confermato, smentito (per il 2019) e poi ancora confermato. Per un momento abbiamo anche pensato che il suo successore fosse il futuristico Xiaomi Mi Mix Alpha. Dopo un periodo di acque chete, spunta una nuova indiscrezione: si tratta dello screenshot di un test di benchemark di un device non ufficiale, che riaccende un po’ l’hype. Secondo il leak, il device dovrebbe avere a bordo 16GB di memoria RAM.

Xiaomi Mi Mix 4: 16GB di RAM?

Non c’è conferma alcuna, eppure quello “Xiaomi Beast I” comparso su Geekbench ha tutta l’aria di essere un flagship e – a conti fatti – l’unico top di gamma del colosso cinese che ancora manca all’appello è proprio Xiaomi Mi Mix 4. Secondo il documento, la memoria volatile ammonterebbe proprio a 16GB, un quantitativo interessante, soprattutto se fosse di tipo LPDDR5.

Ancora una volta, oltre a questa informazione, per il momento brancoliamo nel buio per quello che riguarda il rilascio del successore di Xiaomi Mi Mix 3. Intanto, ci prepariamo al mega evento di lancio che il colosso cinese ha organizzato per il prossimo 30 aprile, dedicato ai device della gamma Redmi Note 9: non ci sarà l’atteso flagship, ma le novità saranno tantissime.

Le migliori offerte di oggi per Xiaomi Mi Mix 3: tutti i prezzi

Fonte:Gizchina