Lo Xiaomi Mi 8 potrebbe ottenere l’aggiornamento ad Android 11, ma non sperateci troppo. Di fatto, il device è uscito due anni or sono con Android 8.1 Oreo out-of-the-box e da allora ha ricevuto due major update del suo firmware. Ricordiamo che l’aggiornamento OTA ad Android 10 per la Global del Mi 8 è stato lanciato a gennaio 2020 con la versione numero 11.0.1.0.QEAMIXM. L’OEM però, ha presto cancellato quella build a causa di bug e la nuova release di Android 10 è stata ripubblicata nello stesso mese con la versione 11.0.3.0.QEAMIXM, con tanto di patch di sicurezza aggiornata a gennaio 2020.

Xiaomi MI 8: la fiaccola della speranza per Android 11 c’è

Sebbene Xiaomi sia nota per fornire ben due importanti aggiornamenti del suo software ai dispositivi premium della serie Mi, sembra altamente improbabile che il Mi 8 riceva un terzo update. Ad accendere la speranza però, è un moderatore abbastanza popolare nel forum della Mi Community, il quale ha suggerito che il Mi 8 potrebbe ricevere Android 11 nei mesi a venire:

Non avrei molte aspettative per Android 11. Potrebbe arrivare, ma ci vorrà del tempo perché questo è già un dispositivo vecchio di due anni.

Va notato che l’aggiornamento MIUI 12 sta arrivando sulle varianti globali del Mi 8 in queste settimane, mentre la China version ha ricevuto l’OTA nel mese di luglio. Inoltre, il Mi 8 potrebbe non essere una priorità in quanto update per l’azienda, considerando che ci sono molti dispositivi usciti dopo che ne avrebbero più diritto. Fra tutti, i Mi 10 e Mi 10 Pro, che sono i primi ad aver ricevuto Android 11 stabile in Cina, insieme al Redmi K30 Pro. 

Il destino del Mi 8 appare incerto e poco chiaro; noi consigliamo di attendere più la MIUI 12 rispetto ad Android 11. Detto questo, continueremo a tener traccia dei futuri sviluppi, fornendo aggiornamenti in anteprima non appena saranno disponibili maggiori informazioni.

Le migliori offerte di oggi per Xiaomi Mi 8: tutti i prezzi

Fonte:Mi Community