Secondo quanto dichiarato dal CEO di Xiaomi Lei Jun, al mondo ci sono oltre 184.000 utenti che utilizzano ancora oggi il Mi 2 (o il Mi 2S).

Molte persone usano ancora lo Xiaomi Mi 2 di dieci anni fa

L'OEM cinese ha distribuito il Mi 2 nel novembre del 2021. Successivamente è stato sostituito dal Mi 2 nell'aprile del 2013. Questi due dispositivi possono essere definiti gli smartphone di seconda generazione del colosso cinese. Quasi un decennio dopo, ci sono ancora persone che usano questi terminali, secondo quanto dichiarato dal fondatore dell'azienda.

Qualche giorno fa, Lei Jun, fondatore, presidente e CEO di Xiaomi ha rivelato che ci sono oltre 2 milioni di utenti attivi che adoperano il Mi 6. Il giorno dopo, il dirigente ha condiviso un fatto simile sul Mi 2 e sul Mi 2S.

Secondo il suo post su Weibo, ci sono più di 184.000 utenti attivi che adoperano i suddetti dispositivi. Questi dati sono affascinanti poiché questi gadget non sono in grado di eseguire app moderne.

Sfortunatamente, non è noto se questo conteggio includa solo le unità che eseguono la MIUI stock o anche ROM personalizzate. Ad ogni modo, è comunque un numero davvero molto grande, se ci pensate.

Per fare un confronto, OnePlus One, lanciato più di un anno dopo il debutto di Mi 2S, ha solo oltre 300 utenti attivi. Non di meno, i telefoni Xiaomi hanno ricevuto un supporto software ufficiale più lungo rispetto al primo telefono OnePlus. Certo che, usare un vecchio device nel 2021, pur consapevoli dell'ampia scelta che vi è sul mercato, è un po' da folli. Soprattutto perché ci sono moltissimi device interessanti a prezzi davvero contenuti. Voi lo usereste? Avete un telefono nuovo o uno di parecchi anni fa? Fatecelo sapere.

Le migliori offerte di oggi per Xiaomi MI2: tutti i prezzi

Fonte:Weibo