Xiaomi ha recentemente annunciato che la società terrà un nuovo evento per il lancio di nuovi prodotti nel 2021 il 29 marzo per il mercato cinese e quello globale. Al momento, la società non ha rivelato quali gadget verranno lanciati.

Ora, a pochi giorni dalla presentazione dello show digitale, il colosso della tecnologia asiatico ha ufficialmente confermato che presenterà un paio di varianti del suo attuale smartphone di punta, il Mi 11 5G. Inutile dirvi che ci stiamo riferendo al Mi 11 Pro e Mi 11 Ultra. Oltre a ciò, la società lancerà anche alcuni altri dispositivi.

La società ha anche condiviso un poster teaser della confezione al dettaglio dello Xiaomi Mi 11 Pro che non sembra includere un caricabatterie nella confezione. Inoltre, il marchio cinese definisce lo smartphone “sottile e leggero” e “Android King“.

Quando Xiaomi ha lanciato Mi 11, questo non includeva un caricabatterie nella confezione, ma c’è stata un’altra variante del telefono venduta ad un prezzo più o meno simile che aggiungeva il charger nella box al pubblico. Ci aspettiamo che l’azienda effettui la stessa procedura con i nuovi dispositivi in ​​arrivo.

Entrambi i prossimi smartphone della serie Mi 11 (Mi 11 Pro e Mi 11 Ultra) dovrebbero supportare la ricarica rapida da 67 W. Se confrontato con la variante vanilla, questo è un passo avanti in termini di velocità di ricarica.

Secondo quanto riferito, il brand cinese ha realizzato un caricabatterie GaN appositamente per i due nuovi terminali di punta in arrivo e sarebbe davvero grandioso se la società lo dovesse offrire gratuitamente con l’acquisto di uno dei due prodotti.

Oltre a questi telefoni, l’azienda annuncerà il laptop Mi Notebook Pro nello stesso evento. Ci saranno altri prodotti che verranno lanciati il ​​29 marzo ma per saperne di più, dovremo aspettare ancora qualche giorno. Inutile dirvi che grande attesa c’è anche per il Mi 11 Lite 5G, l’ottimo midrange protagonista dei rumor delle ultime settimane.

Fonte:Gizmochina