State pronti: il nuovo smartphone di punta di casa Xiaomi, il Mi 11, verrà presto lanciato a livello globale. Dopo aver visto una presentazione ufficiale e tantissime informazioni riguardanti il device nel suo dettaglio, la compagnia cinese ha affermato che è pronta a rilasciare il telefono in tutti i mercati internazionali al di fuori della Cina.

Xiaomi Mi 11: presto sarà anche da noi

Sebbene Xiaomi non abbia ancora condiviso i dettagli sul lancio globale del telefono, l’azienda ha condiviso un poster teaser che preannuncia la lieta novella. SI legge infatti: “Mi 11 Series Global Launch Coming Soon“.

Ricordiamo che il Mi 11 è il primo smartphone al mondo ad essere alimentato dal nuovissimo chipset Qualcomm Snapdragon 888 5G costruito secondo un processo architettonico a 5 nanometri. Lo smartphone è stato ben accolto dal mercato: pensate che l’azienda è riuscita a vendere circa 350.000 unità in soli cinque minuti dall’apertura degli ordini in Cina. Prima di essere messo in commercio, i pre-order del telefono hanno superato le 850.000 registrazioni sul portale di JD.com.

Oltre al lancio globale dello smartphone Mi 11, l’azienda cinese si prepara anche a lanciare la variante Pro dello stesso, soprannominata Xiaomi Mi 11 Pro. Il terminale dovrebbe essere lanciato nei prossimi mesi, ma la data esatta non è ancora nota. Digital Chat Station suggerisce un debutto previsto dopo il Festival della Primavera cinese.

Mi 11: le specifiche tecniche

Tornando al Mi 11, lo smartphone presenta un display 2K da 6,81 pollici, capace di offrire una risoluzione dello schermo di 3200 x 1440 pixel, frequenza di aggiornamento 120Hz, frequenza di campionamento tattile 480Hz e protezione Gorilla Glass Victus.

Sotto il cofano, il dispositivo è alimentato dal SoC Qualcomm Snapdragon 888, abbinato a un massimo di 12 GB di RAM e 256 GB di memoria interna. Viene fornito con uno scanner di impronte digitali in-display e uno scanner del battito cardiaco.

Sul fronte fotografico, citiamo il modulo a tripla lente presente sulla back cover del device: la main camera dovrebbe essere un sensore principale da 108 MP con apertura f / 1,85, mentre il secondo obiettivo pare che sia una lente super grandangolare da 13 MP con un campo visivo di 120 gradi. Infine, si trova un teleobiettivo macro da 5 MP. Sul lato anteriore, il dispositivo ha uno snapper da 20 MP per scattare selfie e videochiamate.

Lo smartphone esegue il sistema operativo Android 11 out-of-the-box con MIUI 12 in cima, sebbene la società abbia ufficialmente rilasciato l’interfaccia personalizzata MIUI 12.5. È alimentato da una batteria da 4.600 mAh che supporta la ricarica cablata rapida da 55 W, la ricarica wireless rapida da 50 W e la ricarica wireless inversa da 10 W.

Fonte:Gizmochina