Diverse settimane fa Sony ha stupito il mondo intero rivelando il nuovo controller DualSense ricco di funzionalità innovative per la PlayStation 5, e diversi dettagli devono ancora essere svelati, a partire dal design finale della console. Per quanto concerne Microsoft Xbox Series X conosciamo già tutto, così come è quasi certo il lancio della variante “economica”, dal nome di Xbox Series S. Nuovi rumor prevedono che la console “lite” del colosso di Redmond potrebbe venir presentata già il prossimo mese in un evento dedicato.

Microsoft: l’arrivo di Xbox Series S è prossimo

Xbox Series X sarà un mostro di potenza, con specifiche hardware da urlo e in grado di far gola a tutti gli appassionati del gaming su PC. Della console premium di casa Microsoft conosciamo molti dettagli e funzionalità, l’hardware, alcuni dei titoli che potrebbero venir presentati al lancio, mentre della variante lite, la Xbox Series S conosciamo molte meno informazioni.

Secondo recenti rumor provenienti da Jez Corden di Windows Central, sembra che “Lockhart” (nome in codice di Xbox Series S) stia entrando nell’ultima fase dello sviluppo, pronta per un lancio immediato previsto già nel mese di maggio. Le tempistiche sembrano veritiere e le indiscrezioni suggeriscono che Lockhart godrà di 4 Teraflops di potenza (otto in meno rispetto a quelli che vedremo sulla Series X), capaci di fornire un’esperienza utente in linea con i tempi, ma senza troppe pretese. Quel che è certo, è che la nuova console economica della casa, sarà comunque superiore in termini di prestazioni alla top premium attuale, la Xbox X.

Il leaker Klobrille (già noto al pubblico per diverse indiscrezioni su Xbox rivelatesi veritiere in passato) ha affermato che il report redatto da Windows Central circa l’imminente presentazione di Xbox Series S sia attendibile. Sebbene ci siano molte differenze strutturali, il tipster suggerisce che vedremo, anche sulla variante lite, una CPU Zen 2, la GPU RDNA2, il Raytracing, RAM GDRR6, SSD e Xbox Velocty Architecture, e una scheda audio dedicata.

La sfida a Sony quindi è quasi stata lanciata; non si parla più soltanto di Xbox Series X contro PlayStation 5, ma anche di una nuova policy aziendale, opposta a quella della casa nipponica. Il vantaggio che potrebbe ottenere Microsoft con il rilascio del modello “S” potrebbe portar Sony a perdere quote di mercato poiché, considerando che PS5 sarà unica e sola e non avrà varianti economiche (almeno in una prima fase iniziale), i fan potrebbero decidere di optare per la versione economica di Xbox, piuttosto che attendere la console preferita dei Millenials.

Fonte:Twitter Klobrille