È apparso in Rete in questi giorni. Un filmato curioso che mette alla prova X3, il nuovo super phablet di casa Vphone progettato per resistere ad urti e cadute accidentali e lavorare in condizioni ambientali proibitive. 

Vphone X3
Vphone X3

Nel video il telefono è utilizzato per spaccare noci, viene letteralmente coperto di polvere, immerso nell’acqua e aggredito con la punta di un trapano, il tutto senza riportare il minimo danno. X3 è spinto da un processore MediaTek MT6735, affiancato da 2GB di memoria RAM e 16GB di storage interno espandibile a 32GB tramite MicroSD

Vanta una certificazione IP68, un display HD da 5,5 pollici e due fotocamere, una principale da 13 megapixel e una frontale da 5. Il tutto è supportato da una batteria da 4.500 mAh. Non mancano connettività 4G/LTE, Wi-Fi, GPS e Bluetooth 4.0