S

econdo quanto previsto dalla società McAfee Labs nel suo "2011 Threat Predictions", quest’anno aumenteranno gli attacchi informatici a smartphones ed a computer con sistema operativo Mac OSX. Gli esperti di McAfee affermano che il 2011 sarà addirittura un anno di svolta per le minacce ai dispositivi mobili e saranno a rischio in particolar modo gli utenti business che fanno sempre più uso di smartphones anche per la gestione di dati aziendali. A forte rischio anche i computer Mac, sempre più diffusi, che rappresentano uno degli obiettivi preferiti per gli hacker che sono in costante ricerca di qualche vulnerabilità del sistema operativo di Apple da poter sfruttare per i loro codici maligni.