Secondo recenti ricerche, il mercato del mobile gaming ha generato investimenti per 420 milioni di dollari dal Settembre 1999, dei quali ben il 56% spesi nell’ultimo anno. Dal 2003 al 2004 la spesa per scaricare giochi è più che raddoppiata da 488 milioni a 1 miliardo di dollari. Il 64% dei possessori di cellulari usa i giochi almeno una volta al giorno, percentuale che sale all’84% se si considera i ragazzi dai 10 ai 13 anni. Il mercato è pronto per il salto di qualità e questo viene confermato dall’interessamento di grandi venture-capitalist e dagli investimenti di aziende come Macromedia, Cisco System e Electronic Arts. Con la crescita delle capacità multimediali di telefonini e smartphone, gli analisti di mercato si aspettano uno sviluppo del mobile gaming pari a quello avuto dai pc e dalle console portatili negli ultimi dieci anni.