L’immagine di un misterioso smartphone Nokia è comparso sul Web mostrando un dettaglio molto interessante. Il device sembrerebbe avere a bordo ben cinque fotocamere principali. 

Cinque sensori solo sul posteriore

Sul mercato esistono già smartphone con a bordo 5 fotocamere. Tendenzialmente però queste sono suddivise fra il back panel, dove normalmente alloggia il comparto fotografico principale, ed il pannello frontale con i sensori dedicati ai selfie.

L'immagine trapelata sul Web mostra unicamente il pannello posteriore del presunto smartphone Nokia. Dei sei fori presenti, uno sembra essere dedicato al flash LED, mentre gli altri cinque ai sensori della fotocamera. Il particolare allineamento lascia pensare che le camere in alto ed in basso abbiano feature diverse dalle tre posizionate ad arco. Potrebbero essere grandangolari oppure offrire uno zoom ottico

Tre parole, tre dettagli importanti

Sul posteriore dello smartphone sembrano essere presenti tre scritte, che potrebbero rivelare altrettanti importanti dettagli. La parola "Nokia", lascia identificare il brand dello smartphone (con HMD come produttore). A seguire, il termine "ZEISS" potrebbe confermare la collaborazione con l'azienda per la realizzazione dello speciale comparto fotografico.

Infine, nella parte più bassa del pannello, sembra leggersi "Android One". Questo confermerebbe che, non solo il Nokia nell'immagine avrebbe un comparto fotografico d'eccezione, ma sarebbe addirittura parte del programma riservato agli smartphone con ROM Android assolutamente stock. Per chi non lo conoscesse ancora, ogni device parte del progetto Android One riceve aggiornamenti quasi con la stessa rapidità dei terminali lanciati direttamente da Google. 

Niente dettagli tecnici 

Purtroppo l'immagine non è stata corredata da alcun dettaglio sulla scheda tecnica né sul possibile periodo di presentazione. Manca anche una foto del pannello frontale, anche se sembra che il device sia piuttosto allungato. Dunque, il pannello posteriore potrebbe avere un rapporto d'aspetto di almeno 18:9. Tuttavia, si tratta solo di congetture basate su quello che potrebbe essere un gioco di prospettive.

FONTE