Mobvoi ha appena annunciato il suo nuovo smartwatch; si chiama TicWatch Pro 3 ed è il primo ad essere dotato della nuova piattaforma Snapdragon Wear 4100. Ovviamente, l’ultima offerta proposta sul mercato esegue il sistema operativo Wear OS di Google.

TicWatch Pro 3: finalmente una batteria che dura

Grazie al nuovo chipset di Qualcomm, lo smartwatch sarà in grado di offrire una durata della batteria maggiore, il monitoraggio del livello di ossigeno nel sangue e molto altro, il tutto ad un prezzo di vendita aggressivo. Si parla di soli 300 euro!

All’inizio di quest’anno ho dato un’occhiata allo smartwatch TicWatch Pro 2020 e ho trovato molto da apprezzare a un prezzo ragionevole. Mobvoi è stato un leader negli orologi Google Wear OS e la sua ultima offerta porta molto sul tavolo.

Per chi non conoscesse Mobvoi, sappiate che l’azienda è stata leader nel settore degli smartwatch con software Google; i prodotti della linea TicWatch infatti, sono tutti caratterizzati da un design in linea con il trend del momento e da un prezzo di vendita aggressivo e competitivo.

L’ultima iterazione della casa, TicWatch 3 mantiene la stessa tecnologia a doppio display che abbiamo già visto su TicWatch Pro 2020, offrendo però anche una migliore durata della batteria, forse la migliore che potremo mai vedere su un dispositivo Wear OS.

Mobvoi pubblicizza che il dispositivo è in grado di offrire fino a 72 ore di durata in modalità smartwatch. Il passaggio alla nuova piattaforma Snapdragon Wear 4100 comporta anche un aumento del 150% delle prestazioni della GPU, un aumento dell’85% della velocità di CPU e della memoria; infine, troviamo un miglioramento  del 25% delle funzionalità di risparmio energetico.

Proprio la batteria è sempre stato l’anello debole dei Google Watch in questi anni, pertanto, i fan ora potranno gioire nel vedere un gadget che – finalmente – non si scaricherà all’improvviso a fine giornata.

Quest’anno TicWatch Pro 3 introduce anche il monitoraggio del livello di ossigeno nel sangue, vero trend dei wearable del 2020; inoltre, l’orologio ha il controllo dello stress, misura il livello di rumore, ha il GPS per la gestione dell’attività fisica, il sensore della frequenza cardiaca e molto altro ancora. Non manca la certificazione IP68, l’NFC per i pagamenti con Google Pay e il monitoraggio del sonno.

L’orologio ha anche un microfono in modo da poter rispondere alle chiamate direttamente dall’orologio. Il dispositivo viene venduto per soli 299,99 €.

Fonte:Mobvoi