Quanto è cambiato il modo di misurarci la temperatura negli ultimi mesi? Se fino a un anno fa non era immaginabile una misurazione rapida con dispositivi a infrarossi, soprattutto perché si voleva una precisione assoluta nella misurazione, come se pochi centesimi di grado potessero fare la differenza, ora invece tutto si concentra su altre specifiche e altre necessità. Ma soprattutto i termometri si moltiplicano e potervi accedere ad un prezzo stracciato come 8,99 euro l’uno diventa un’opportunità importante.

Termometro a infrarossi, il prezzo è stracciato

I termometri a infrarossi sono una novità sostanziale non tanto perché innovativi (non sono certo una innovazione tecnologica di questa annata), ma è con il Covid che hanno trovato vasta distribuzione in tutto il mondo: ogni scuola, ogni ufficio, ogni locale pubblico e molte case ne hanno adottato uno per poter misurare la temperatura in modo rapido, sostanzialmente preciso e senza alcun contatto di sorta.

Termometro a infrarossi

Il modello in offerta su Amazon in queste ore consente di accedere alla misurazione con un click e spendendo molto meno rispetto al prezzo medio di mercato. La spedizione è pressoché immediata. Sprovvisto di marchio CE (elemento che lo rende adatto per le misurazioni casalinghe, meno laddove si necessita di strumentazione certificata), il termometro gode tuttavia di ottime recensioni e può dunque fare il suo dovere senza problemi particolari.

Il prezzo e le caratteristiche, insomma, lo rendono ideale per quei contesti in cui la misurazione non è un obbligo, ma una facoltà utile a capire se possano sussistere situazioni di rischio contagio.