H3G ha annunciato di aver firmato un accordo con Starfish Software per implementare nella futura rete UMTS la possibilità per i propri clienti di sincronizzare i dati del cellulari con quelli del server della propria impresa, il tutto in maniera remota, tramite rete mobile. Il programma che consentirà tutto ciò è TrueSync Server, che permetterà, quindi, l’accesso ai dati aziendali tramite dispositivi mobili. H3G offrirà anche la sincronizzazione con i palmari, mentre tutti i telefoni dotati di protocollo SyncML saranno supportati dalla futura soluzione.

‘L’accordo con Starfish è un altro passo nella nostra strategia di portare avanti servizi ed infrastrutture di alta qualità – ha affermato Bob Fuller, CEO di H3G – si tratta anche della prima applicazione del genere al mondo. I nostri clienti saranno capaci di sincronizzare i loro dati personali, come calendario, rubrica, agenda, etc. con server dedicati, PC, palmari ed ovviamente terminali UMTS, un servizio fondamentale per coloro i quali lavorano sempre in movimento’.