Indipentemente se ci riferisca a device già disponibili sul mercato o ai nuovi smartphone recentemente annunciati, come il Lumia 800 basato su Windows Phone 7.5 di Microsoft, Simon Lee-Smith, European General Manager for Devices di Telefonica, pensa che i "telefoni top" di Nokia siano "troppo costosi"

"Se Nokia vuole vendere grandi volumi, ha bisogno di tirar fuori device a prezzi competitivi", ha dichiarato Lee-Smith in un’intervista a Telecoms.com. Nessuno degli attuali smartphone premium di Nokia è "ancora al giusto prezzo". Quando Stephen Elop ha presentato il nuovo Lumia 800 ha detto che il prezzo di vendita sarebbe stato di 420 euro, tasse e sovvenzioni escluse. "Devono essere in grado di sovvenzionare i loro smartphone di fascia altra perchè sono troppo costosi. Tutti i produttori sembrano pensare che un device a 400 euro è la regola. Bene, non è così. I consumatori e gli operatori non pagano questi prezzi per device che non si differenziano a sufficienza"

Nokia Lumia 800
Nokia Lumia 800