Samsung Electronics ha annunciato oggi Gear S, il nuovo smartwatch con sistema operativo TIZEN dotato di connettività 3G e caratterizzato da un design completamente circolare con un display Super AMOLED da 2”.

Samsung Gear S
Samsung Gear S

Samsung sta guidando una eccitante e in rapida evoluzione categoria dei wearable attraverso una progressiva innovazione”, ha affermato JK Shin, CEO e responsabile di IT&Mobile Communication di Samsung Electronics. “Il Samsung Gear S ridefinisce l’idea del device indossabile smart e la cultura della comunicazione mobile. Consentirà ai consumatori di vivere una vita connessa realimente ovunque e in qualsiasi momento”.

Samsung Gear S

Dotato di sistema operativo TIZEN e di certificazione IP67 per la resistenza ad acqua e polvere, Gear S consente all’utente di sincronizzare i contenuti con il proprio smartphone, di accedere alle notifiche e di leggere i messaggi sul display grazie anche alla modalità di visualizzazione per conversazione e attraverso il font condensato.

La connettività 3G, il Wi-Fi ed il Bluetooth permettono di essere sempre informati sulle novità dei propri social network, sugli appuntamenti, sugli eventi e sul meteo, ed in più permettono di rispondere ai messaggi tramite la tastiera integrata o S Voice.

Samsung Gear S

La più grande novità riguarda però la possibilità di fare e ricevere telefonate direttamente da Gear S, consentendo all’utente di inoltrare la chiamata sul proprio smartphone.

Samsung Gear S misura 39.8×58.3×12.5mm ed offre il software di navigazione turn-by-turn HERE, le news aggiornate 24 ore su 24 del Financial Times “fastFT”, la tecnologia di lettura avanzata di Spritz e la possibilità di visualizzare e rispondere alle notifiche dei social network direttamente attraverso Facebook.

I sensori accelerometro, giroscopio, bussola, misurazione del battito cardiaco, barometro e dei raggi UV sono al servizio del monitoraggio e della gestione della propria attività fisica, grazie anche alla presenza dell’app S Health e di Nike+ Running.

Samsung Gear S

Tra le specifiche tecniche sono da menzionare il display Super AMOLED da 2” 360×480, il processore dual-core da 1GHz, 512MB di RAM, 4GB di memoria interna, la connettività 2G/3G, Wi-Fi 802.11 b/g/n, A-GPS+GLONASS, Bluetooth 4.1, USB 2.0 e la batteria da 300mAh che consente un’autonomia media di 2 giorni.

Assieme a Gear S, Samsung ha presentato anche Gear Circle, gli auricolari che si connettono via Bluetooth al proprio smartphone e consentono di ricevere telefonate, ascoltare musica ed effettuare comandi vocali.

Samsung Gear Circle
Samsung Gear Circle

Gear Circle ha una chiusura magnetica che si può stringere intorno al collo quando non è in uso, così come una funzione di vibrazione per segnalare le chiamate in arrivo e le notifiche.

Samsung Gear Circle

Gear Circle è dotato di connettività Bluetooth 3.0 e di una presa micro USB per la ricarica, mentre la batteria da 180mAh garantisce un’autonomia in stand-by di 300 ore, in conversazione di 11 ore e in ascolto del music player di 9 ore.

Samsung Gear Circle

Samsung Gear S e Samsung Gear Circle saranno disponibili sul mercato all’inizio di ottobre.

Samsung Gear S

Samsung Gear S

Samsung Gear S

Samsung Gear S

Samsung Gear S

Samsung Gear S

Samsung Gear Circle

Samsung Gear Circle

Samsung Gear Circle