Samsung Electronics presenta bada 2.0 SDK (Software Development Kit), uno strumento per lo sviluppo di applicazioni per il sistema operativo proprietario Samsung. 

 

Samsung Bada

Svelata al Mobile World Congress dello scorso febbraio, bada 2.0 include nuove funzionalità molto interessanti. bada 2.0 riunisce un’ampia varietà di innovative funzioni quali il full multi-tasking, il Wi-Fi Direct, la tecnologia Near Field Communication (NFC) e il riconoscimento vocale. Grazie a un migliore supporto alle applicazioni web, incluse Flash e HTML 5, gli utenti possono sperimentare funzionalità sempre più avanzate. Inoltre, l’introduzione del nuovo standard WAC 2.0 permetterà di espandere ulteriormente la comunità degli sviluppatori bada.

Una funzione chiave per i propri partner è l’introduzione di In-app Advertising. Utilizzando le relative API (Application Programming Interface) con bada 2.0 gli sviluppatori possono facilmente inserire pubblicità, ottenendo nuove opportunità di guadagno. Samsung ha anche aggiornato e potenziato il suo ambiente di sviluppo, fornendo agli sviluppatori ulteriore supporto. A tal fine è stato ulteriormente migliorato l’ emulatore esistente. Strumenti quali il Profiler ottimizzano le prestazioni del device assicurando che risorse, quali la memoria e la potenza di elaborazione, siano utilizzate al meglio delle proprie capacità.

L’SKD di bada 2.0 può essere scaricato dal sito bada dedicato agli sviluppatori (developer.bada.com). Per coinvolgere ulteriormente gli sviluppatori di applicazioni bada 2.0, Samsung ha in programma un evento globale a loro indirizzato, il “bada 2.0 Power App Race”, mettendo a disposizione un montepremi molto importante.  I primi 20 sviluppatori che raggiungeranno i 100.000 download verranno proclamati vincitori e beneficeranno di opportunità di marketing e promozione uniche grazie al supporto di Samsung.

 

Nei prossimi mesi ulteriori smartphone Wave, basati su bada 2.0, saranno lanciati sul mercato; i device spazieranno da modelli premium, caratterizzati da perfomance avanzate, a dispositivi entry-level, che puntano su un prezzo competitivo. 

Commenti
Commenti
    Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti.
    Per commentare e partecipare alla discussione come utente registrato visita il forum