Il sistema di pagamento elettronico Samsung Pay sbarca in tre nuove nazioni: saranno Russia, Malesia e Thailandia i paesi i cui abitanti potranno pagare fruendo del sistema della casa sudcoreana. Sono in tutto 10 i nuovi paesi toccati nel 2016.

Samsung Pay
Samsung Pay

Samsung Pay permette di effettuare transazioni elettroniche che usa la tecnologia NFC in combinazione con tecnologie proprietarie di Samsungpermettendo di usare la carta di credito direttamente dal telefonino. Sarà quindi possibile pagare col proprio smartphone strisciando lo smartphone semplicemente come si fa con una carta tradizionale sui terminali dei negozi.
Per usare Samsung Pay è necessario possedere alcuni telefonini Galaxy tra cui il Galaxy S7 e l’S7 edge, S6 edge+, Note5, il wearable Gear S2, e dal prossimo mese il Gear S3.