Samsung potrebbe rilasciare nuove informazioni riguardanti il sistema operativo Wear e gli smartwatch prossimi al debutto durante il MWC 2021.

Samsung: cosa sappiamo sul nuovo software per smartwatch?

Il colosso sudcoreano si starebbe preparando per il lancio di nuovi device e wearable entro la fine dell'anno. Con MWC 2021 in arrivo alla fine di questo mese, possiamo aspettarci di saperne di più su questi prodotti, in particolare per quanto concerne i nuovi dispositivi indossabili che eseguiranno una nuovissima versione di Wear OS.

Per chi non lo sapesse, il colosso tecnologico sudcoreano sta organizzando la sua conferenza da effettuare durante il MWC 2021 a Barcellona il 28 giugno 2021. Sul sito Web dello show, la società ha affermato che “reinventerà gli smartwatch, creando nuove opportunità per sviluppatori e consumatori“, secondo un rapporto rilasciato da SamMobile.

In precedenza, avevamo segnalato che Samsung e Google avevano dichiarato di voler fondere il sistema operativo Wear con Tizen al fine di offrire un'esperienza compeltamente rinnovata ai propri utenti.

Quindi, potremmo aspettarci di saperne di più su questo nuovo sistema operativo che sarà presente nella prossima versione Galaxy Watch 4 e Galaxy Watch 4 Active. Questi device saranno la nuova iterazione dei dispositivi indossabili dell'azienda e potrebbero presentare display Super AMOLED insieme ad un chipset Exynos da 5 nm. Tuttavia, il marchio potrebbe probabilmente rivelare ulteriori informazioni al Mobile World Congress alla fine di questo mese.

Google e Samsung avevano anche affermato che la fusione dei due sistemi operativi indossabili avrebbe apportato vari miglioramenti alla piattaforma Wear. Ciò include tempi di avvio delle app più veloci del 30% tra altri vantaggi e app stock migliorate e più quadranti. Durante l'evento MWC 2021, la società potrebbe anche rivelare nuovi dettagli sui suoi piani per il suo ecosistema Galaxy, oltre a fornire importanti informazioni sui prodotti in arrivo. Quindi restate connessi per ulteriori aggiornamenti.

Fonte:SamMobile