Samsung ha annunciato orgogliosamente di essere la prima industria a lanciare la produzione di massa di un SoC costruito con tecnologia FinFET a 10 nanomentri. Dopo tanto penare dietro ai problemi del Note 7, questo raggiunto obbiettivo è una ventata d’aria fresca in casa della società sudcoreana.

Samsung
Samsung

Jong Shik Yoon, Vice Presidente e responsabile della Foundry Business di Samsung, dichiara compiaciuto: «La prima produzione di massa usando la tecnologia FinFET a 10nm mostra la nostra leadership nel campo dell'innovazione tecnologica».

Il nuovo processo migliora quanto di buono c'era nel suo predecessore (processo a 14nm) utilizzando, in aggiunta, un'avanzata struttura a transistor 3D. Nei piani societari, i SoC così costruiti (10LPE) saranno lanciati nei primi mesi del 2017. Nella seconda metà del prossimo anno, poi, partirà la produzione di massa della seconda generazione dei SoC a 10 nanometri (10LPP).