La campagna mediatica che vede protagonista il Samsung Gear S è partita in coincidenza con l’arrivo dello smartwatch sui mercati di diversi Paesi.

Oggi l’azienda sud coreana ha pubblicato un video sul canale ufficiale di Youtube in cui vengono descritte le principali funzionalità del device indossabile, prima fra tutte la possibilità di effettuare e ricevere telefonate indipendentemente dalla presenza nelle vicinanze del proprio smartphone.

Samsung Gear S è infatti dotato di uno slot per SIM e della connettività 3G, grazie alla quale è possibile anche ricevere notifiche dai social network, messaggi ed informazioni dal web.

Gear S ha il sistema operativo TIZEN ed è caratterizzato dalla presenza di un display Super AMOLED da 2” curvo con una risoluzione di 360×480, un processore dual-core Exynos da 1GHz, 512MB di RAM, 4GB di memoria interna (in cui si possono precaricare le proprie playlist musicali), certificazione IP67, connettività 2G/3G, Wi-Fi 802.11 b/g/n, A-GPS+GLONASS, Bluetooth 4.1, USB 2.0, sensori accelerometro, giroscopio, bussola, UV, barometro e di misurazione del battito cardiaco ed una batteria da 300mAh con autonomia fino a 2 giorni.

Oggi stesso era trapelata la notizia secondo cui in Sud Corea in sole 24 ore sono stati venduti più di 10 mila esemplari di Gear S.