Redmi 9T è il nuovo dispositivo del sub-brand di Xiaomi prossimo al debutto: sappiamo che si tratta di una versione ribrandizzata del Redmi Note 9 4G lanciato in Cina nel mese di novembre 2020. Oggi, il tipster @chunvn8888 su Twitter ha risposto al post di un altro noto insider (@ Sudhanshu1414) su Twitter, affermando che il Redmi 9T verrà presentato ufficialmente il prossimo 8 gennaio.

Redmi 9T: pronto per arrivare in tutti i mercati internazionali

Lo stesso informatore ha anche twittato che Xiaomi lancerà 9 nuovi smartphone all’inizio del 2021: fra questi, sono compresi anche i nuovi Mi 11 e Mi 11 Lite 4G. In merito al Redmi 9T, sappiate che, recentemente, ha ottenuto il certificato da parte della NBTC Thailand. Questo device è stato avvistato con il numero di modello M2010J19ST.

Il telefono dovrebbe essere dotato di uno schermo da 6,53 pollici con risoluzione Full HD+ (1080 x 2340 pixel). Lo smartphone sembra che sarà alimentato dal processore Qualcomm Snapdragon 662 e che disporrà di una GPU Adreno 610. Redmi 9T dovrebbe avere 4 GB di RAM e 128 GB di memoria interna. Le altre specifiche e caratteristiche del terminale sono ancora oggi sconosciute. Ci sono alcune voci che suggeriscono che questo sia in realtà una versione rebrand del Redmi Note 9 4G. Di seguito sono riportate le caratteristiche e le specifiche del suddetto device:

  • Processore Qualcomm Snapdragon 662
  • GPU Adreno 610;
  • 4/6/8 GB di RAM e 128/256 GB di storage interno.
  • Pannello LCD IPS da 6,53 pollici con risoluzione 2340 x 1080 pixel.
  • Schermo protetto da vetro Corning Gorilla Glass 3.
  • Modulo fotografico composto da 48 (snapper principale) + 8 (ultra-wide) + 2 Mpx (sensore per gli scatti macro) e flash LED.
  • Per i selfie e le chat video invece, vi è una fotocamera grandangolare da 8 Megapixel.
  • La batteria è da 6000 mAh e vanta il supporto per la ricarica rapida da 18 W e per la reverse charging da 2,5 W.
  • Lo scanner per le impronte digitali è montato lateralmente.
Fonte:Twitter Chuvn8888