Secondo quanto riferito, Realme starebbe lavorando sugli smartphone Realme X9 e Realme X9 Pro da rilasciare sul mercato cinese. Si ipotizza che quest'ultimo possa essere il famigerato smartphone RMX3366 certificato dall'autorità cinese TENAA.

Realme X9 Series: cosa sappiamo?

Stando a quanto dichiarato da un informatore cinese, la gamma X9 debutterà a luglio. Il tipster ha aggiunto che l'edizione standard della serie sostituirà il telefono Realme V15 e che Realme X9 Pro dovrebbe sostituire Realme X50 Pro. Lo stesso informatore aveva precedentemente affermato che i due terminali sarebbero stati dotati rispettivamente di Snapdragon 778G e Snapdragon 870.

Si dice che il modello standard abbia un prezzo compreso tra 2.000 Yuan (~ $ 310) e 2.500 Yuan (~ $ 388). D'altra parte, l'X9 Pro con un display a 120Hz potrebbe costare tra i 2.500 Yuan (~$388) e i 3.000 Yuan (~$465). Si ipotizza inoltre che la gamma X9 includa un'edizione speciale chiamata “Master Edition”.

Specifiche tecniche del modello X9 Pro (RUMOR)

Realme X9 Pro dovrebbe arrivare con un display S-AMOLED E3 da 6,55 pollici con bordi curvi; supporterà la risoluzione FHD+. Il chip Snapdragon 870 di casa Qualcomm potrebbe essere accompagnato da 8 GB di RAM LPPDR4x e da memorie storage fino a 256 GB di tipo UFS 3.1.

Per i selfie, potrebbe essere dotato di una fotocamera Sony IMX616 da 32 megapixel. La sua back cover invece, potrebbe contenere un obiettivo Sony IMX766 da 50 megapixel, un'ultrawide Sony IMX481 da 16 megapixel e un sensore in bianco e nero da 2 megapixel. Potrebbe essere dotato di una batteria da 4.500 mAh in grado di supportare la ricarica SuperVOOC 2.0 da 65 W. Non di meno, potrebbero esserci funzionalità come lo scanner di impronte digitali in-display, l'audio panoramico Dolby, il motore lineare dell'asse Z e NFC.

Fonte:Weibo