Con il recente aggiornamento di aprile, Sony ha introdotto su PS5 la possibilità di trasferire i giochi scaricati su un disco esterno, liberando spazio dalla memoria interna della console. Questa funzione si rivela un valido alleato per gli utenti dotati di connessioni lente, il trasferimento dati dal disco esterno alla PlayStation 5 richiede tempi nettamente inferiori rispetto a disinstallare i titoli e scaricarli nuovamente.

Di seguito vi proponiamo i migliori dischi HDD e SSD da utilizzare su PlayStation 5, per estendere la capacità dello storage interno da 825GB.

ps5

PS5: HDD esterni economici

Il dischi rigidi del brand TOSHIBA sono tra i migliori per rapporto qualità/prezzo, questo Canvio Basics è disponibile nel taglio da 2TB e in versione da ben 4TB. L’HDD si interfaccia tramite un semplice cavo USB 3.0 e garantisce una velocità di trasferimento dati fino a 540 mb/s.

La serie Elements di Western Digital è tra le più acquistate, con diversi hard disk esterni ottimi per archiviare i propri giochi preferiti e spostarli all’interno della console in pochi minuti. È disponibile nei tagli di memoria a partire da 500GB fino a ben 5TB.

ps5

PS5: SSD esterni veloci e compatti

La naturale evoluzione degli hard disk sono gli SSD, dischi allo stato solito in grado di raggiungere velocità ben superiori ai classici HDD. Questa soluzione è più costosa ma consente un trasferimento dati più rapido, per archiviare in pochi minuti e in totale sicurezza i giochi scaricati su PS5. Questo modello è disponibile nei tagli di memoria da 250GB e da 500GB.

SanDisk propone una soluzione allo stato solido dal design resistente ed estremamente compatto, rispetto ai modelli appena elencati. Sfrutta la connessione USB-C per garantire un trasferimento dati fino a 1050 mb/s, disponibile in versione da 500GB, 1TB e 2TB.

Questo Game Drive di Western Digital è tra i migliori modelli sul mercato, integra al suo interno una memoria SSD NVMe di ultima generazione, con velocità di trasferimento dati fino a 2000 mb/s. Il produttore ha realizzato questo modello proprio per l’utilizzo sulle console next gen, proponendo diversi tagli di memoria a partire dai 500GB fino a ben 8TB.

Leggi anche: PlayStation 5: cosa cambia rispetto a PlayStation 4