Secondo quanto si evince dalla pagina di supporto di Ubisoft (immediatamente eliminata poco dopo la sua pubblicazione), PlayStation 5 non sarà retrocompatibile con i giochi PS1, PS2 e PS3.

PlayStation: no ai vecchi giochi, quasi ufficiale

Cosa significa questo? Non si potrà giocare ai titoli della PS3 sulla console di nuova generazione, al contrario di Microsoft che ha esteso la sua compatibilità con i giochi di tutte le  precedenti edizioni.

All’inizio dell’anno Sony ha spiegato che quasi tutti i giochi PS4 saranno riproducibili su PlayStation 5; inoltre, si potrà usufruire del “vecchio” DualShock 4 solo sui giochi di precedente generazione con la nuova console. Purtroppo finora non è stata fatta alcuna menzione riguardanti i titoli più vecchi; niente trilogia di Jack and Dexter, per intenderci.

Considerata l’architettura personalizzata della PS3 per esempio, il supporto è subito sembrato improbabile; adesso invece, un importante editore (Ubisoft) ha rilasciato una dichiarazione definitiva sull’argomento, immediatamente cancellata subito dopo. Che sia stata pubblicata in anticipo o per errore?

Secondo una domanda frequenza nella pagina di supporto di Ubisoft infatti, era emerso che PS5 non riprodurrà i giochi per PlayStation, PlayStation 2 o PlayStation 3; si legge chiaramente:

La retrocompatibilità sarà disponibile per i titoli PlayStation 4 supportati, ma non sarà possibile per i giochi PlayStation 3, PlayStation 2 o PlayStation.

Anche se questo può sembrare deludente, non dovrebbe sorprendere. I giochi PS4 saranno completamente a posto; potrete giocare a Valhalla, Far Cry 6, Watch Dogs: Legion con aggiornamenti gratuiti e continui. Ciò significa che potrete acquistare la versione PS4 e giocarci senza problemi anche sulla nuova console. Ovviamente ricordiamo che per i capolavori di nuova generazione sarà necessario l’ausilio del DualSense.

PlayStation 5 godrà di due versioni al momento del lancio (All Digital e standard edition) e verrà venduta (probabilmente) rispettivamente al costo di 399 e 499 €. Al suo interno ci sarà un hardware di prima scelta, con GPU Navi 2, CPU AMD, SSD superveloce per il caricamento istantaneo dei giochi e molto altro ancora. Pronti alla next-gen?

Fonte:Ubisoft Support