Attraverso un post dell’utente Wario64 su Twitter, veniamo a conoscenza di alcune immagini raffiguranti il guscio della nuova PlayStation 5; ad una prima analisi si nota che l’involucro esterno bianco sia facilmente rimovibile e quindi, sostituibile. Questa notizia è molto importante in quanto sembra combaciare con la dichiarazione di un designer Sony, il quale avrebbe affermato dell’ampia possibilità della personalizzazione che avrebbe offerto la compagnia giapponese per la nuova console next-gen.

PlayStation 5: personalizzabile come mai prima d’ora

Ovviamente questa notizia, seppur shockante, non deve stupirvi più di tanto; con PS4 Sony ha permesso di cambiare i frontalini della console e adesso, la medesima feature arriverà sulla PlayStation 5, ma non solo. Si potranno “customizzare” le console a proprio piacimento con shell (custodie) particolari ed esclusive e perché no, magari anche scegliendo una variante total black (come si richiede da diverso tempo).

Bisogna capire se i gusci personalizzati saranno appannaggio dei venditori esterni o verranno prodottI dalla stessa Sony. Già vediamo la grande marea di prodotti after-market che riempiranno pagine su pagine all’interno di Amazon.

Sony non ha ancora confermato nulla di ufficiale ma dalle immagini trapelate sembra proprio che potremo personalizzare la PlayStation 5 a nostro piacimento. Già la immaginiamo, nera… con quella finitura opaca che non trattiene nemmeno le impronte, i particolari jet black ed alcuni elementi tinti di rosso, come in questa foto precedentemente trapelata:

Okay, in tal caso sapete come si dice, giusto?

Ricordiamo che PlayStation 5 uscirà in tempo per le vacanze di Natale, in concomitanza della distribuzione sul mercato della rivale di casa Microsoft, Xbox Series X.

Sul prezzo di vendita non sappiamo nulla, ma secondo fonti interne la versione “Digital Edition” avrà un prezzo di lancio di 399 €. Probabilmente ne sapremo di più durante il prossimo “State of Play” di agosto.

Fonte:Twitter Wario64