Continuano i problemi di funzionamento della porta USB Type-C, presente sui top di gamma Google Pixel 2 XL, arrivati dopo l’aggiornamento ad Android Pie. Cresce il numero di segnalazioni, più o meno gravi, da parte di utenti che sono impossibilitati – del tutto o in parte – a sfruttare l’unico ingresso del proprio device.

Pixel 2 XL: i problemi all’USB-C

Se l’unica porta disponibile sullo smartphone smette di funzionare correttamente, i disagi sono molti. Questo sembra accadere sull’ex flagship di Google, che ricordiamo non è dotato di jack audio da 3,5 millimetri, dopo l’arrivo dell’aggiornamento ad Android Pie.

I primi problemi sono stati riscontrati già ad inizio agosto, subito dopo il rilascio ufficiale della nuova versione del sistema operativo sul device. Gli utenti hanno notato malfunzionamenti di diverso genere durante la connessione degli auricolari o del cavo di ricarica alla porta USB di tipo C presente sul terminale.

Su Reddit sono state evidenziate difficoltà nell’eseguire la ricarica dello smartphone, che in alcuni casi si è interrotta mentre in altri ha escluso la ricarica rapida. Addirittura, degli utenti non sono riusciti ad utilizzare nessun tipo di auricolare con uscita Type-C. In situazioni estreme, il solo collegamento del cavo type-C/type-C incluso in confezione ha bloccato totalmente il terminale. Infine, sembra compromesso anche il funzionamento di Android Auto.

Da escludere i malfunzionamenti hardware o degli accessori utilizzati: il cavo in dotazione con il device sembra causare problemi solo su Pixel 2 XL, mentre funzionerebbe correttamente sul altri terminali. Dunque, il problema dovrebbe essere software e molto probabilmente – considerando le tempistiche con quali ha iniziato a manifestarsi – è legato all’aggiornamento ad Android Pie rilasciato sul device.

Le problematiche sembrano persistere nonostante siano arrivati successivi update alla prima release di Android 9.0. Anche l’aggiornamento più recente, che porta sul device le ultime patch di sicurezza e miglioramenti di vario genere, sembra non aver risolto il grave problema che affligge Google Pixel 2 XL. Fra l’altro, Big G non sempre mostrare preoccupazione – non quanta ne sarebbe necessaria almeno – dunque non è noto quando il funzionamento dell’ingresso USB Type-C del device tornerà regolare.

Fonte: Android Headlines