Oswin Technology, società con sede a Singapore, ha di recente affermato di voler realizzare delle versioni del suo più recente smartphone che montano non solo Palm OS e Pocket PC, ma anche Linux, MXI, e Windows CE, scopo che fino ad ora nessuna azienda è stata in grado di raggiungere. Pare che la Oswin proponga il primo dispositivo al mondo a montare il Palm OS Cobalt: verrà chiamato Zircon Axia A108. Pare che tutte le versioni dello smartphone useranno lo stesso hardware, così gli utenti avranno la possibilità di mandare il loro dispositivo alla Oswin per il cambio del sistema operativo.

Secondo notizie ancora da confermare le versioni con Pocket PC ed MXI sono previste per il quarto trimestre di quest’anno, mentre quelle Palm OS Cobalt e Linux arriveranno nel quarto mentre la versione con Windows CE è già disponibile. Oswin è convinta di poter vendere questo nuovo dispositivo in tutto il mondo. Zircon Axia A108 è un dispositivo tri-banda GSM (900, 1800, 1900 MHz), GPRS Classe 10 che presenta caratteristiche tecniche interessanti: uno schermo da 2.2 pollici con risoluzione 240×320 Pixels, un processore Freescale i.MX21 con 64 MB di RAM, fotocamera integrata da 1.3 MegaPixel; il lancio di questo modello prevede un design candybar anche se Oswin ha dichiarato di voler produrre altri modelli con tastiera numerica a slitta o tastiera estesa.