Poche ore fa, un nuovo dispositivo targato OPPO è stato avvistato sul famoso sito cinese di certificazione 3C, che di solito rivela le specifiche relative alla ricarica. Il device, contrassegnato con il nome in codice “PELM00”, secondo le nostre fonti potrebbe essere il nuovo Reno5 Lite 5G.

PELM00 è il Reno5 Lite 5G?

Stando a quanto emerge dalla certificazione, il terminale identificato come “PELM00 “sarebbe equipaggiato con il caricatore con numero di modello “VC56HACH”, vale a dire il celebre caricabatterie VOOC 4.0 da 30 W di OPPO.

Come affermato poche righe più sopra, il suddetto telefono potrebbe essere lanciato come Reno5 Lite 5G e va ricordato OPPO ha già presentato un suo smartphone in versione lite e con chipset Helio P95 di Mediatet, rinominato come OPPO F17 Pro a livello globale.

Ritornando alla certificazione 3C, annotiamo che il caricabatterie VC56HACH supporta la ricarica nelle modalità 30 W (5 V, 6 A) e 10 W (5 V, 2 A). Inoltre, come riportato sull’ente, il dispositivo è in fase di test nello stabilimento OPPO di Guangdong (l’hub di produzione della società cinese) e chi ha chiesto la certificazione è “OPPO Mobile Telecommunications Corporation Limited”.

Il modello di caricabatterie va anche ad indicare che il presunto Reno5 Lite 5G potrebbe essere un dispositivo di fascia media e con sotto il cofano il chipset Dimensity 800 o 700.

Per chi se lo fosse perso, ricordiamo che il 24 dicembre OPPO ha presentato ufficialmente il suo nuovo Reno5 Pro+. Uno dei punti salienti di questo device è l’obiettivo della fotocamera principale, vale a dire il sensore Sony IMX766 da 50 MP, associato ad una cam grandangolare da 16 MP, un teleobiettivo con zoom ottico 5x da 13 MP e un macro ibrido da 2 MP.

Le migliori offerte di oggi per Oppo Reno 5g: tutti i prezzi

Fonte:GSMArena