Il primo modello della serie OPPO Reno da oggi è qui, in Italia, disponibile per essere acquistato presso i rivenditori italiani e con offerte dedicate tramite gli operatori TIM e Wind Tre. La serie di modelli OPPO Reno è stata annunciata nel mese di aprile, quello che debutta oggi in Italia è il modello base, presentato lo scorso 24 aprile a Zurigo. Mentre per l’OPPO Reno 10x Zoom bisognerà attendere ancora un po’.

OPPO Reno: prezzi e offerte

OPPO Reno è uno smartphone medio di gamma di fascia premium capace di mettere insieme caratteristiche di design con prestazioni di qualità, il tutto a un prezzo estremamente competitivo. Uno smartphone dalle linee eleganti, ora disponibile presso i principali rivenditori italiani in due colorazioni ricercate (Ocean Green e Jet Black) al prezzo consigliato di 499,00 euro.

Gli operatori telefonici propongono inoltre delle offerte dedicate per OPPO Reno:

  • l’offerta TIM prevede un contributo di attivazione di 49,00 euro e 30 rate da 10,00 euro l’una;
  • Wind Tre offrirà, dal 13 maggio, la possibilità di avere OPPO Reno ad anticipo zero con le migliori offerte del marchio Wind e del brand 3.

OPPO Reno: caratteristiche tecniche

Dal punto di vista delle caratteristiche tecniche, OPPO Reno vanta  uno schermo da 6,4 pollici, notch-less, con rapporto screen-to-body superiore al 93.1%, risoluzione di 2340×1080 pixel, aspect ratio di 19.5:9 e protezione Gorilla Glass. Sotto la scocca troviamo un chipset Snapdragon 710. La batteria è da 3765mAh con supporto alla tecnologia di ricarica rapida VOOC flash 3.0 di OPPO.

Per quanto riguarda il software, OPPO Reno utilizza ColorOS 6, una UI personalizzata che si basa su Android P (Android 9.0) che implementa anche un miglioramento della Smart and Game Assistant, che gestisce in modo intelligente le app inutilizzate e ottimizza la durata della batteria.

La fotocamera principale è da 48MP, con apertura F1.7, sensore Sony IMX586, messa a fuoco 4-in-1 in ambienti con scarsa illuminazione e auto focus a rilevamento laser. La fotocamera anteriore è da 16MP con un’apertura F2.0, dotata di un algoritmo personalizzato per correggere gli effetti di luce e donare un aspetto naturale alle immagini, soprattutto dei volti e in condizioni di scarsa illuminazione. Presente anche il supporto alla Night Mode 2.0 e alle riprese video 4K fino a 60 fps. Utilissima inoltre la presenza dello stabilizzatore ottico delle immagini (OIS). Dal punto di vista dell’audio, la tecnologia Audio Focus, che utilizza più microfoni dal telefono per registrare i suoni circostanti a 360°, è abbinata a diffusori stereo e Dolby Atmos.

Commenti
Commenti
  1. E' vero!!!

    CitazioneMessaggio inviato da Guest
    Fosse costato un po di meno sarebbe stato davvero molto competitivo sul mercato!
  2. Fosse costato un po di meno sarebbe stato davvero molto competitivo sul mercato!
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti.
Per commentare e partecipare alla discussione come utente registrato visita il forum