Oppo continua a sfornare nuovi smartphone. Qualche ora fa sul suo sito ufficiale del produttore cinese è stato messo in vendita un nuovo modello di cellulare dual-SIM denominato Oppo Neo 5s. Come è facile intuire dallo stesso nome, il device non è che una versione riveduta e corretta del precedente Neo 5.

Questo smartphone Android di fascia media e di dimensioni compatte (131,9×65,5x8mm), che è in grado di funzionare anche su reti cellulari di quarta generazione, vanta uno schermo da 4,5 pollici di tipo IPS con risoluzione 854×480 talmente sensibile da poter essere gestito dall’utente anche attraverso i guanti.

Oppo Neo 5s
Oppo Neo 5s

La sua dotazione hardware non è delle più entusiasmanti: al processore quadcore Qualcomm Snapdragon 410 (modello MSM8916) con GPU Adreno 306 sono state affiancati solo 1GB di RAM e 8 GB di memoria storage, comunque espandibile fino a 128 GB attraverso le classiche schede di memoria di tipo microSD.
Negli slot a disposizione l’utente può inserire due schede per la telefonia mobile: una di tipo Micro SIM e l’altra in formato Nano SIM. Entrambe supportano comunque le reti 4G, ma una delle due, se vuota, può alloggiare la scheda della memoria suppletiva.

Scarsa anche la dotazione fotografica: un sensore da soli 2 megapixel è stato montato sulla parte frontale, mentre per il retro è stato scelto un sensore da 8 megapixel (con lente f/2,2) in grado di girare video fino alla risoluzione di 720p, supportato dal classico flash al led e dalla tecnologia Pure Image 2.0.
Come suo solito Oppo ha scelto Android come sistema operativo – anche se ancora in versione 4.4.2 KitKat – e ci ha montato sopra la sua UI, quel Color OS arrivato ormai alla versione 2.0.1.

Oppo Neo 5s
Oppo Neo 5s

La dotazione è completa per quanto riguarda la connettività: questo dispositivo infatti può funzionare su reti WiFi standard 802.11 b/g/n e sfruttare la tecnologia GPS assistita, così come il Bluetooth in versione 4.0. Interessante la possibilità di collegare al cellulare anche altri dispositivi di archiviazione o di puntamento attraverso la porta USB, che infatti è abilitata alla tecnologia USB OTG (On The Go).

Per la batteria invece non si può fare salti di gioia: Oppo ha optato un pacchetto di celle ai polimeri di litio da soli 2.000mAh, peraltro non rimovibile. Questa caratteristica, tuttavia, rende lo smartphone abbastanza leggero: pesa 135 grammi.

Oppo Neo 5s
Oppo Neo 5s

Per il momento l’Oppo Neo 5s può essere acquistato – in versione crystal white o sapphire blue – solo attraverso il sito ufficiale ad un prezzo di 160 euro. In Europa non è ancora disponibile.