No, il notch non l’ha introdotto Apple con iPhone X. Il primo smartphone dotato di “tacca” è stato Essential Phone. Purtroppo però non ha avuto lo stesso successo del melafonino, che ha raccolto la gloria del nuovo modo di concepire un borderless. Sembra però che OPPO sia intenzionata a riproporre il minuscolo notch di Essential PH-1 sul suo prossimo smartphone OPPO F9. Il poster di teaser non lascia spazio a dubbi.

 

Un display a “cascata” per OPPO F9

 

Il teser mostra proprio questo. Il display di uno smartphone inserito nel contesto di una cascata. In alto, una piccolissima tacca che potrebbe ospitare a stento una camera frontale ed una piccolissima capsula auricolare. 

La cascata potrebbe significare – simbolicamente – l’imponenza del display, che potrebbe avere un rapporto schermo/cornice di ben oltre il 90%. Inoltre, stando al messaggio che accompagna il teaser pubblicato da OPPO Malesia, potremmo essere davanti ad uno smartphone impermeabile.

 

La serie F è notoriamente votata ai selfie

 

La line-up F di OPPO è tendenzialmente dedicata agli amanti dei selfie. Dunque, i dubbi in merito al comporto fotografico di F9 sono decisamente pochi. La vocazione della serie confermerebbe che il notch – seppur micro – ospiterà quasi certamente camera frontale e capsula auricolare.

Dubbi sul lettore d’impronte digitali, che difficilmente – considerando la fascia di prezzo – sarà piazzato sotto il display. Molto più probabile che sia sul back panel. Da escludere anche eventuali riconoscimenti facciali 3D, proprio a causa della minuscola tacca.

 

OPPO Find X non è destinato ad essere l’unico smartphone con l’effetto “wow”

 

Sembra proprio che l’azienda abbia intenzione di continuare a stupire gli appassionati con smartphone dotati di linee estetiche diverse dalla “massa” della concorrenza. Dopo il particolarissimo, e costosissimo, OPPO Find X – con il suo meccanismo per mostrare e nascondere le fotocamere – il prossimo selfie phone dell’azienda potrebbe riproporre il notch poco apprezzato di Essential Phone.