OnePlus sta per lanciare il nuovo smartphone OP 8T, ma sembra che qualcosa di misterioso anticiperà il debutto del dispositivo. Di fatto, sul profilo Twitter USA della compagnia cinese, è emerso un poster teaser molto interessante e che, sinceramente, non ci aspettavamo di vedere. La società definisce la novità in arrivo con il nome di “OnePlus World“. Che sia questa la sorpresa speciale di cui parlavano i fondatori Carl Pei e Pete Lau diversi giorni fa?

OnePlus World: premiere il 1 ottobre

L’azienda ha fissato la data del 1 ottobre (ovvero domani) come il giorno del debutto di questa misteriosa sorpresa. Se vogliamo giocare a fare i detective, possiamo ipotizzare – in maniera del tutto sperimentale – l’arrivo di un qualche prodotto AR/VR, considerato che il poster teaser fa pensare ad un ambiente digitale ricreato in 3D.

L’immagine visibile sul profilo Twitter non include molti dettagli, ma pensiamo che OnePlus voglia lanciare una piattaforma simile alla realtà virtuale con tanto di avatar. Potrebbe essere semplicemente un hub della community o – perché no? – una vetrina per i prodotti in arrivo. Come avrete capito, ci stiamo divertendo a specularci sopra, sognando quello che in realtà noi vorremmo vedere. Dubitiamo altamente che la società abbia sviluppato un visore VR o un headset di nuova generazione. Ricordiamo che OnePlus non è estranea al mondo della realtà virtuale; citiamo di fatto, la presentazione del midrange OP Nord 5G, annunciato mediante un evento AR. Di fatto, con l’epidemia da CoVid-19 che avanza, un luogo online dove tenere iniziative, presentazioni, eventi e conferenze, non sarebbe affatto male.

Anche il tempismo è difficile da ignorare; il OnePlus World appare due settimane prima dell’introduzione di 8T (ricordiamo che verrà presentato dalla compagnia il 14 ottobre) e questo, potrebbe rappresentare un modo innovativo (e divertente) per mostrare il nuovo telefono.

Qualunque sia lo scopo di OP World, è chiaro che per OnePlus, questo sarà un autunno molto impegnativo; in cantiere infatti, ci sarebbe lo sviluppo di uno smartwatch con Wear OS, un OP Nord N10 5G con Snapdragon 690, le cuffie TWS economiche Buds Z e un base-gamma con SoC Snapdragon 460 e costo inferiore ai 200 dollari (Clover).

Quante novità, OnePlus; il 2020 è decisamente il “tuo” anno!

Fonte:Twitter OnePlus USA