OnePlus sta ricevendo un’altissima richiesta da parte dell’utenza per le sue nuove ammiraglie appena presentate, i dispositivi della serie OP 9. Come si è scoperto di recente, i due flagship stanno battendo ogni record di popolarità non solo nel mercato interno, ma anche in altre regioni. Ma andiamo con ordine.

OnePlus 9: una domanda altissima

In Cina, secondo quanto riferito, i preordini sono iniziati alla grande, con ricavi per oltre 15 milioni dollari ordinati nei primi 50 minuti. In generale, la domanda di nuovi dispositivi nel primo minuto di preordini è stata del 300% superiore rispetto a quella del modello precedente.

Anche in Europa vi è stato un forte entusiasmo, ma non così forte: rispetto a OnePlus 8, la domanda di OnePlus 9 nel vecchio continente è del 140% in più, negli USA – del 95,6%. Per quanto riguarda l’India, dove OnePlus è particolarmente forte, l’intero volume disponibile di OnePlus 9 e OnePlus 9 Pro è andato esaurito nei preordini in sole due ore.

Giusto come “remind me”, ricordiamo che i due telefoni godono del processore Snapdragon 888 di Qualcomm realizzato a 5 nanometri, anbbinato a RAM di tipo LPDDR5 fino a 12 GB, memorie UFS 3.1 da 128 o 256 GB e schermi AMOLED con refresh rate adattivo fino a 120 Hz. Presente il sensore per lo sblocco del dispositivo under-display e un modulo fotografico realizzato in collaborazione con Hasselblad, il gigante della fotografia danese.

I telefoni godono di sensori Sony da 50 Mpx e hanno un software eccezionale che permette di usufruire di Night Mode, Portrait Mode con Ai, clip video in 8K e molto altro ancora. Esteticamente entrambi i terminali si presentano simili, se non fosse per la dimensione del pannello che è differente sui due prodotti. A cambiare è anche il comparto foto, in quanto il modello Pro presenta un’ottica in più rispetto all’iterazione standard. A voi piacciono? Cosa ne pensate dei due flagship di OP?

Fonte:News MyDrivers