Convince sotto ogni aspetto il nuovo smartphone OnePlus presentato ufficialmente nella giornata di ieri, il OnePlus 7 Pro. Se i riflettori sono stati per gran parte puntati sul display, che ha già ricevuto diverse certificazioni di qualità ed è stato giudicato il migliore di sempre da DisplayMate, anche il comparto fotografico sembra non deludere le aspettative e riceve un ottimo punteggio da parte di DxOMark.

Tripla fotocamera: la valutazione DxOMark

Si tratta praticamente della prima volta che uno smartphone OnePlus si distingue per la qualità delle foto scattate e dei video registrati. Pur avendo sempre investito abbastanza nei sensori fotografici, infatti, il produttore cinese non era ancora riuscito a trovare il giusto mix di hardware e software in grado di competere con la concorrenza. Ora però sembra che OnePlus sia riuscito a centrare l’obiettivo e stavolta DxOMark conferisce a OnePlus 7 Pro un punteggio complessivo di 111 punti, mettendolo sul podio con il terzo punteggio più alto tra gli smartphone testati fino ad oggi. Nonostante abbia perso il primo posto, superato da Huawei P30 ProSamsung Galaxy S10 5G di appena 1 punto, OnePlus 7 Pro vanta risultati eccellenti in quasi tutti i sub-punteggi sia per foto che per video.

Il punteggio per le foto di 118 punti si colloca di un solo punto dietro l’Huawei P30 Pro. DxOMark elogia in particolare il OnePlus 7 Pro per l’esposizione e la capacità di cogliere dettagli eccellenti in tutte le condizioni di illuminazione. Tra i punti meno forti viene segnalato lo zoom non all’altezza, soprattutto se paragonato a quello di Huawei.

Per quanto riguarda i video, il flagship OnePlus si aggiudica un punteggio pari a 98, superando anche Huawei ma arrivando secondo, dietro a Samsung, per via di una stabilizzazione non proprio ottimale mentre si cammina.

Fotocamera selfie: la valutazione DxOMark

Passando ai nuovi selfie test di DxOMark, OnePlus 7 Pro viene valutato in maniera un po’ meno eccellente, pur rimanendo nella top ten. La ridotta profondità di campo e la mancanza di messa a fuoco automatica gli sono costate alcuni punti. Da segnalare che tra i primi 10 vi sono device con doppia fotocamera frontale, la singola fotocamera pop-up di OnePlus 7 Pro rimane dunque degna di lode.

Commenti
Commenti
    Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti.
    Per commentare e partecipare alla discussione come utente registrato visita il forum
    Fonte: DxOMark