Durante gli ultimi anni il mercato è stato invaso da produttori di cuffie e auricolari. Oggi – specialmente sulla fascia media – risulta sempre più complesso riuscire a distinguere un prodotto di buona qualità da uno meno interessante o sovrapprezzato.

Oggi parliamo di OneOdio, un marchio ancora poco conosciuto, ma che nel giro di qualche mese ha riscosso un discreto successo su Amazon, proponendo diversi modelli di cuffie dall'ottimo rapporto qualità/prezzo.

In particolare analizzeremo le OneOdio A70, un modello over-ear versatile e ben costruito, in grado di connettersi sia via cavo che tramite Bluetooth. Di seguito troviamo la scheda tecnica completa, seguita da una breve analisi del contenuto della confezione.

oneodio a70

Scheda Tecnica e Confezione – OneOdio A70

  • Driver: 40mm
  • Impedenza: 32 Ohm
  • Frequenza:: 2402 MHz – 2480 MHz
  • Bluetooth: SI
  • Cavo: Jack 3.5mm / 6.35mm
  • Batteria: 950 mAh
  • Autonomia: fino a 50h in bluetooth

A breve il produttore sostituirà questo modello con una versione aggiornata, con batteria da 650 mAh e fino a 72h di autonomia in modalità wireless.

La confezione di vendita delle OneOdio A70 include – oltre alle cuffie – un cavo micro-USB per la ricarica, un cavo jack da 3.5mm e un secondo cavo jack da 3.5mm a 6.35mm. In dotazione c'è anche un pratico sacchetto in eco-pelle, utile per portare le cuffie in viaggio o per riporle quando non vengono utilizzate.

La ricca dotazione dimostra una certa attenzione per i dettagli da parte del produttore.

oneodio a70

Design e Qualità costruttiva

Con queste A70, OneOdio propone – specialmente in colorazione nera – un design semplice e sobrio. La finitura total black è interrotta soltanto dalle cuciture rosse che percorrono la parte superiore dell'archetto, questo tocco di colore contribuisce a conferire un aspetto premium alle cuffie del brand cinese.

Anche la qualità costruttiva non è da meno, nonostante sia la plastica a farla da padrone. Gli unici elementi realizzati in materiale diverso sono i padiglioni auricolari e l'archetto superiore, imbottiti e rivestiti con un sottile strato di eco-pelle. Il sistema di regolazione dell'archetto aiuta ad adattare le cuffie alle dimensioni della propria testa, una volta regolate restano ben salde e risultano piuttosto comode. I padiglioni auricolari compiono una leggera rotazione, che consente loro di seguire la forma della testa e garantire un buon comfort.

Non manca la possibilità di ripiegare le cuffie su sé stesse, per ridurre notevolmente l'ingombro in borsa o in valigia.

oneodio a70

Qualità Sonora (Cavo vs Bluetooth)

Come detto in fase di introduzione, le OneOdio A70 sono dotate di connettività Bluetooth, per connettersi a PC, smartphone o tablet senza l'ausilio di cavi. Una volta connesse, la riproduzione multimediale può essere controllata dai 3 tasti fisici presenti sul retro del driver destro. Al pulsante play/pausa centrale si affiancano 2 tasti per regolare il volume e – con una pressione prolungata – passare alla traccia precedente o successiva.

La doppia opzione (cavo+BT) offerta da OneOdio consente all'utente di scegliere la soluzione migliore in base alle circostanze, una caratteristica che potrebbe far gola a molti.

Abbiamo testato le A70 connesse al PC tramite un'interfaccia audio esterna e siamo rimasti piacevolmente sorpresi dall'ottima resa sonora. Le OneOdio A70 Fusion offrono dei bassi corposi e delle ottime frequenze medio-alte, merito dell'ampiezza dei driver e dei 32 Ohm di impedenza.

Collegando le cuffie via cavo al cellulare la qualità resta molto buona, anche utilizzando un adattatore USB-C sugli smartphone privi di jack audio.

In termini di qualità sonora la connessione via cavo – è inutile negarlo – consente una fedeltà sonora ben diversa rispetto al bluetooth. Collegando le cuffie in modalità wireless ci si deve accontentare di una qualità audio sufficiente, ma lontana dall'ottima resa sonora garantita dal cavo.

Autonomia

L'autonomia dichiarata dal produttore per le OneOdio A70 – connesse via bluetooth – è di ben 50 ore in riproduzione musicale e fino a 48 ore in chiamata. Dalla nostra esperienza d'uso non possiamo confermare appieno la veridicità di queste stime, ma nel nostro caso – alternando la connessione bluetooth con la modalità cablata – è stato necessario ricaricare le A70 dopo oltre 10 giorni dal primo utilizzo.

La batteria interna da 950 mAh si dimostra più che sufficiente per oltre una settimana di utilizzo standard, mentre con un uso più intenso sono garantiti almeno 5 giorni di autonomia con una sola carica.

oneodio a70

Prezzo e Conclusioni

Le OneOdio A70 sono disponibili in offerta su Amazon o sul sito ufficiale in 4 colorazioni differenti: Nero, Rosso, Argento e Oro. Questo modello è spesso protagonista di interessanti sconti e promozioni, al momento della nostra recensione sul sito ufficiale sono in offerta a 31,16€, grazie ad un codice sconto del 20%.

Per attivare la promozione è sufficiente collegarsi a questo indirizzo, aggiungere il prodotto al carrello e digitare il codice promozionale SUPER20%, per un prezzo finale quasi dimezzato e un risparmio di circa 29 euro.

In conclusione non possiamo che promuovere le OneOdio A70, cuffie over-ear di fascia media che fanno del rapporto qualità/prezzo la loro carta vincente. Non manca un design accattivante, una buona qualità costruttiva e una resa sonora più che discreta.