Un nuovo tablet Android da 9,6 pollici a firma Asus è stato avvistato nel database di GFXBench. Il device è alimentato dal SoC MediaTek MT8173, elencato però incorrettamente come "dodeca-core" (12-core). In realtà si tratta di una CPU quad-core costruita su un vecchio processo a 28nm. La CPU è completata da un’unità grafica PowerVR GX6250, si spera abbastanza veloce per alimentare la risoluzione dello schermo (2048 x 1536) senza particolari intoppi.

asus

In aggiunta ci sono 4GB di RAM, 64GB di storage, una fotocamera posteriore da 7 megapixel e una camera frontale da 4,7 megapixel. Nella scheda delle specifiche tecniche è presente anche, alla voce OS, Android 7.0 Nougat. I piani di ASUS per il lancio di tale dispositivo non sono però ancora chiari, per cui, riguardo prezzi e disponibilità, dobbiamo restare in attesa di nuove informazioni.