Nel corso dell’evento tenutosi ieri allo Slush 14 di Helsinki, Nokia ha annunciato a sorpresa il suo primo tablet dotato di sistema operativo Android con interfaccia Z Launcher.

L’azienda finlandese aveva affermato che il brand era stato affidato in licenza ad un produttore OEM, senza specificare a chi avesse commissionato la realizzazione del device.

Nelle ultime ore è emerso che sarà la taiwanese Foxconn a produrre il Nokia N1 presso i propri stabilimenti, mentre l’azienda finlandese sarà responsabile del controllo qualità, del design e dell’uso del brand.

Foxconn, d’altro canto, pagherà a Nokia le royalties per distribuire e vendere il prodotto progettato e brandizzato Nokia.

Nokia N1 offre un display IPS da 7.9" con risoluzione 2048×1536, un processore Intel Atom Z3580 da 2.3GHz a 64-bit, GPU PowerVR G6430, 2GB di RAM, 32GB di memoria interna, Wi-Fi 802.11 a/b/g/n/ac, Bluetooth 4.0, una fotocamera anteriore da 5 megapixel, una posteriore da 8 megapixel ed una batteria da 5300mAh

Il tablet sarà disponibile inizialmente in Cina nel corso del primo trimestre 2015 ad un prezzo di circa 249 dollari (tasse escluse).

Nokia N1
Nokia N1

Commenti
Commenti
    Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti.
    Per commentare e partecipare alla discussione come utente registrato visita il forum