Nokia, primo produttore al mondo di telefoni cellulari,
ha annunciato di aver concluso un accordo con il gruppo americano Inktomi,
la cui tecnologia viene impiegata da oltre 90 portali Internet nel mondo e da
numerosi motori di ricerca.

L'accordo consentirà alle due aziende di fornire
ai gestori di telefonia mobile le infrastrutture ed il software necessario alla
realizzazione di servizi Internet, sia per le attuali reti radiomobili, che
per quelle della terza generazione (UMTS).

‘Siamo lieti di aver concluso questo accordo con Inktomi:
nell'era dell'Internet per i cellulari e in previsione dei sistemi della terza
generazione, ci concentreremo soprattutto su alleanze con industrie di importanza
mondiale, in particolar mondo nel settore dello sviluppo di applicazioni software',
commenta Ari Lehtoranta, uno dei responsabili della Nokia Networks. ‘Non appena
apparirà la domanda di applicazioni e servizi per i cellulari di terza
generazione, le soluzioni Nokia-Inktomi saranno in grado di soddisfare al meglio
le esigenze dei nostri clienti'.

Nokia integrerà il Traffic Server di Inktomi, utilizzato
nei maggiori server Internet di tutto il mondo, all'interno della propria piattaforma
di messaggistica Artus e nel WAP Gateway. La soluzione combinata sarà
caratterizzata da un elevato livello di flessibilità e scalabilità,
per proteggere gli investimenti delle aziende, garantendo l'aggiornamento verso
nuovi standard di mercato.