Frenate entusiasmi e speranze: non c’è nessun nuovo modello di Nintendo Switch previsto per il 2020, lo ha confermato la stessa compagnia.

Nintendo Switch Pro: non nel 2020

Sebbene Nintendo Switch Lite sia stata lanciata ormai qualche mese fa, non è considerabile un vero e proprio update della celeberrima console portatile. Si tratta di un modello a parte, con parecchie differenze, rivolto a un altro tipo di utenza.

Molti possessori di Nintendo Switch si aspettavano che quest’anno sarebbe arrivato invece un vero e proprio aggiornamento della gamma: un nuovo modello, con nuove caratteristiche. A deludere le aspettative ci ha pensato lo stesso produttore, con una dichiarazione ufficiale.

Secondo la compagnia, l’attuale modello in commercio – insieme alla sua edizione Lite – ha ancora molto da offrire, nonostante siano già passati tre anni dal suo lancio ufficiale. Insomma, è presto perché venga sostituita.

Considerando i recenti leak su una possibile Nintendo Switch Pro, probabilmente non c’è da disperarsi troppo se il modello non diventerà realtà: le caratteristiche raccontate dalle indiscrezioni non sembrano decisamente degne di una console che possa essere considerata un valido successore del modello attuale. Anzi, probabilmente è anche meglio che Nintendo non lanci alcuna novità in un periodo durante il quale i gamer di tutti il mondo punteranno gli occhi solo ed esclusivamente su PlayStation 5 e Xbox Series X: appuntamento al 2021?

Fonte:Slashgear