Dopo diversi rumors riguardanti le specifiche tecniche, in rete appare per la prima volta un’immagine di ciò che potrebbe essere riconducibile al prossimo smartphone della linea Nexus di Google, conosciuto come Nexus 6, Nexus X o “Shamu” e realizzato da Motorola.

Il render mostra un device il cui design ricorda molto da vicino lo smartphone Moto X. In particolare, vengono riprese le linee della scocca posteriore con il doppio LED posizionato attorno al sensore fotografico ed il logo Motorola centrale.

Dall’immagine sembra che i pulsanti di accensione e del volume siano stati spostati verso il basso per consentire un utilizzo più maneggevole del device con una sola mano.

Ciò che manca sarebbe il brand Nexus, ma considerando che potrebbe trattarsi del render di una versione prototipo, si suppone che il logo della linea di device Google possa essere introdotta a breve.

Nexus 6

Secondo le indiscrezioni, Nexus 6 dovrebbe avere un ampio display da 5.92” Quad HD con densità di 498ppi, un processore quad-core Qualcomm Snpdragon 805 da 2.6GHz, 3GB di RAM, 32GB di memoria interna, una fotocamera anteriore da 2 megapixel, una posteriore da 13 megapixel in grado di registrare video in 4K ed una batteria da 3200mAh.

Nexus 6 sarà inoltre caratterizzato dalla presenza del sistema operativo nativo Android L e sarà in grado di supportare l’architettura a 64-bit.

Pur non essendoci ad oggi ulteriori conferme in merito al rilascio da parte di Google del device, si può supporre che anche il colosso di Moutain View abbia intenzione di introdurre sul mercato due diverse versioni del proprio smartphone, una con un display ampio (il Nexus 6/X) e la seconda con uno schermo più ridotto (una versione 2014 del Nexus 5), così come Apple ha recentemente fatto con il rilascio sul mercato di iPhone 6 e iPhone 6 Plus.

Nexus 6 dovrebbe essere annunciato nel mese di ottobre, per poi raggiungere il mercato nel corso del mese successivo.

Commenti
Commenti
    Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti.
    Per commentare e partecipare alla discussione come utente registrato visita il forum